Il discorso di Jennifer Aniston ai People’s Choice Awards, un tributo a Friends e all’iconico look di Rachel (video)

Premiata con il People's Icon Award, Jennifer Aniston regala ai fan uno dei suoi discorsi più toccanti omaggiando Friends, la serie che l'ha resa celebre

94
CONDIVISIONI

Da ormai venticinque anni, Jennifer Aniston continua a conquistare il cuore di milioni di fan. Dopo il debutto su Instagram, celebrato con la foto reunion di Friends, la star – protagonista di The Morning Show, serie Apple TV+ che segna il suo ritorno sul piccolo schermo –  è stato onorato con il People’s Icon Award nell’ultima edizione dei People’s Choice Awards, avuto luogo stanotte. Il premio è stato introdotto dall’amico e collega Adam Sandler.

Sul palco per ricevere l’Icon Award, Jennifer Aniston è stata accolta da una standing ovation. “Questa città distribuisce un sacco di premi, ma i People’s Choice sono sempre stati speciali per me”, così l’attrice ha introdotto il suo discorso. “Come attori, non facciamo questo mestiere per i critici o per noi stessi, per far felici le nostre famiglie. Lo facciamo per i soldi. Sto scherzando… lo facciamo per voi, ragazzi. Andiamo, è davvero così.” Quando le è stato detto che avrebbe ricevuto l’Icon Award alla ‘veneranda’ età di 50 anni, Jennifer ha ironizzato: “La prima cosa che ho pensato è stata, ‘Porca miseria, sono nel giro da così tanto tempo? A quanto pare sì.”

I fan si sono innamorati di Jennifer Aniston quando l’hanno vista per la prima volta in un certo show che ha debuttato nel lontano 1994, diventando nel corso di dieci anni una delle serie più amate a livello mondiali – e ancora oggi è un cult. Sì, parliamo proprio di Friends. La star ha scherzato di nuovo sull’Icon Award, ponendo l’enfasi sul fatto che le fosse stato dato per via dell’iconico show a cui ha preso parte – e ovviamente al suo iconico taglio di capelli.

Friends è stato il dono di una vita, e non sarei qui senza questo show meraviglioso, questi fantastici altri cinque attori e con un pubblico che è rimasto per noi per un decennio – e ora ci segue attraverso i canali streaming. Voi avete creduto in noi, lo avete fatto davvero. E avete creduto nella possibilità di questi impossibili larghi appartamenti, dovevate farlo perché stavamo raccontando una storia. Ma ci ha spianato la strada a qualunque cosa abbiamo fatto fin da allora.

Dopo aver detto addio a Rachel Green, Jennifer Aniston torna in televisione con The Morning Show, dove ha ritrovato Reese Witherspoon, che hai tempi di Friends ha interpretato la sorella minore del suo personaggio. L’ultima parte del suo discorso è dedicata ai suoi fan, che ha ringraziato calorosamente.

Jen Neal, General Manager di E! News, Live Events and Lifestyle Digital, ha spiegato il motivo per cui ha scelto di consegnare l’Icon Award a Jennifer Aniston: “È una forza della natura. Ha interpretato alcuni dei personaggi più iconici, indimenticabili e degni di nota del nostro tempo. Per aver conquistato con grazia sia la commedia che il dramma sul piccolo e grande schermo, abbiamo deciso di onorare Jennifer Aniston con il People’s Icon del 2019.”

Oltre a ricordarla per i suoi ruoli in televisione, l’attrice si è fatta strada al cinema grazie a commedie come Una settimana da Dio, La verità è che non gli piaci abbastanza, Come ammazzare il capo e vivere felici, e Come ti spaccio la famiglia. Le sue interpretazioni più acclamate sono nei film drammatici The Good Girl e Cake.

I nostalgici di Friends non devono, però demordere. Dopo aver chiarito che la serie non tornerà per un revival, il cast originale è al lavoro su un misterioso progetto che potrebbe fare la gioia di molti.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.