Fred Durst dei Limp Bizkit in un cameo per uno spot CarMax sulle note di Nookie (video)

La band è ancora al lavoro sul nuovo album

1
CONDIVISIONI

Fred Durst dei Limp Bizkit attraversa la strada con i pacchi per la spesa tra le braccia. Con questa breve apparizione si rende indirettamente testimonial di CarMax, in uno spot che ci mostra una madre a bordo della sua auto con un brano in continua ripetizione nello stereo. Quel brano è Nookie, lo storico singolo contenuto nel disco Significant Other (1999), seconda prova in studio dei Limp Bizkit.

Una voce fuori campo recita: “Faresti di tutto per sbarazzarti di questa macchina, ma chi la comprerebbe… con un lettore CD che si è bloccato sulla riproduzione dei Limp Bizkit?”. CarMax, infatti, è la più grande azienda di rivendita di auto usate degli Stati Uniti. La protagonista dello stop è sempre più alterata, finché nell’approssimarsi di un incrocio vede Fred Durst attraversare la strada, il quale si volta e la guarda incuriosito.

Compriamo ogni tipo di macchina, anche di questo tipo, conclude la voce fuori campo mentre vediamo le immagini della donna che riesce a sbarazzarsi dell’automobile difettosa.

Nell’ultimo anno la band di Jacksonville si è esibita insieme a Marilyn Manson in una serie di cover durante il Three Dollar Show, Y’All, tra le quali Mouth Of War dei Pantera, Faith di George Michael, Behind Blue Eyes degli Who ma soprattutto Heart-Shaped Box dei Nirvana, un tributo oltremodo gradito e arrivato subito dopo l’esecuzione del singolo di successo My Way, contenuto nel disco Chocolate Starfish And The Hot Dog Flavoured Water (2000).

Significant Other
  • Rock musica CD
  • +Rock+Blues+Music

Fred Durst dei Limp Bizkit, del resto, non è nuovo al mondo delle riprese. Il 30 agosto è uscito The Fanatic, un thriller diretto dal frontman con John Travolta nel ruolo di Moose, un fanatico che perseguita il suo attore preferito. The Fanatic è la terza esperienza di Fred Durst dietro la macchina da presa dopo The Education Of Charlie Banks (2007) e Una Squadra Molto Speciale (2008).

In termini di cameo e piccole apparizioni, invece, Fred Durst è comparso per la prima volta nel cast di Zoolander di Ben Stiller mentre nel 2005 ha vestito i panni del poliziotto Odgen nella sit-com Revelations. Nel 2006, inoltre, ha avuto un ruolo nel film 436 La Profezia di Michelle MacLaren nel quale interpretava Bobby Caine. Ancora, nel 2008 è comparso negli ultimi due episodi della quarta stagione della serie Dr. House – Medical Division nel ruolo di un barista.

Il cinema e la musica, infine, si intrecciano quando Fred Durst dei Limp Bizkit si mette dietro la macchina da presa per girare videoclip musicali: come regista ha firmato il video di Falling Away From Me dei Korn e altri singoli di successo, come nel caso di It’s Been Awhile e Just Go degli Staind ma anche di Blurry dei Puddle Of Mudd.

L’ultimo album in studio dei Limp Bizkit è Gold Cobra, registrato nel 2011 dopo la reunion della formazione originale scioltasi nel 2001 dopo il lancio di Chocolate Starfish, ma anche l’ultimo disco con DJ Lethal alla consolle prima del suo allontanamento dalla band.

Fred Durst dei Limp Bizkit, per quanto riguarda la band, non ha comunicato alcuna novità ma nel dicembre 2018 il chitarrista Wes Borland ha condiviso un video dallo studio, lasciando intendere che fossero in corso i lavori per il seguito ideale di Gold Cobra.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.