Una petizione per salvare BH90210, il revival cancellato da Fox tra le proteste dei fan troverà un’altra rete?

Scatta la petizione per salvare BH90210 dalla cancellazione: le produttrici Tori Spelling e Jennie Garth troveranno un'altra emittente?

1
CONDIVISIONI

Come per ogni cancellazione sofferta che si rispetti, anche quella del revival di Beverly Hills ha innescato le proteste dei fan sfociate in una petizione per salvare BH90210.

Il progetto prodotto da Tori Spelling e Jennie Garth, rispettivamente Donna e Kelly nella serie originale, è durato una sola stagione, peraltro ancora inedita in Italia: la scorsa estate Fox ha trasmesso negli Stati Uniti il meta-revival BH90210, una sorta di mockumentary con gli attori del cast di Beverly Hills, tutti insieme, nei panni di se stessi tra realtà e finzione.

L’esperimento ha deluso quanti si aspettavano un classico revival come se ne vedono oggigiorno (perfino troppi), ma sorpreso positivamente chi invece ha apprezzato l’operazione nostalgia realizzata con un tocco di sperimentazione, creando un fake reality che ha strizzato l’occhio alla trash tv americana ma con tenerezza ed ironia.

A fare da ago della bilancia tra delusi ed entusiasti ci sono poi i numeri: il revival non ha sfondato negli ascolti ed è certamente questa la motivazione principale che ha spinto Fox a non rinnovare questa meta-soap nostalgica degli anni Novanta, nonostante oggi la produttrice esecutiva Tori Spelling ne rivendichi i risultati come un successo, in aperta contestazione della scelta di non rinnovarlo. Secondo l’attrice, BH90210 è stato lo show più visto della scorsa estate e merita il rinnovo per il grande sforzo produttivo che è servito per rimettere insieme un grande cast 20 anni dopo la fine della serie madre.

Immediatamente dopo l’annuncio della cancellazione, è apparsa online la classica raccolta firme per protestare contro la decisione del network: la petizione per salvare BH90210 ha raggiunto 10mila persone in due giorni e potrebbe crescere ancora, anche se difficilmente poche decine di migliaia di spettatori affezionati riusciranno a capovolgere i piani di Fox. C’è da dire che in passato la protesta vigorosa ha ottenuto i suoi risultati: i fan di Sense8 sono riusciti ad ottenere da Netflix un film che concludesse la saga dopo il mancato rinnovo per la terza stagione, mentre i seguaci di Vis a Vis hanno spinto la stessa Fox a produrre una nuova stagione dopo la quarta annunciata come ultima, ottenendo un ulteriore capitolo nella forma di uno spin-off dedicato alle due protagoniste della saga carceraria spagnola.

Non sembra questo il caso della petizione per salvare BH90210, che difficilmente raggiungerà enormi numeri tali da condizionare l’utente a cui si rivolge, la FOX Broadcasting Company, complice anche il fatto che lo show è andato in onda solo negli Stati Uniti e in pochi altri paesi nel mondo (in Italia non ha ancora una programmazione ufficiale).

Non mancano gli auspici di chi spera in un interessamento da parte di altre emittenti, che potrebbero salvare la serie dalla cancellazione decidendo di ordinarne un’eventuale seconda stagione, ma non sarà facile trovare un accordo, visto che le stesse produttrici Tori Spelling e Jennie Garth hanno raccontato di aver impiegato molto tempo per convincere un network a dare fiducia al progetto.

Proprio la Garth, però, sembra indicare come praticabile l’ipotesi di una nuova casa per BH90210, anche perché paradossalmente la cancellazione della serie potrebbe risultare materiale utile per la sceneggiatura di una seconda stagione, visto che la trama vedeva proprio il cast impegnato a realizzare un revival di Beverly Hills 90210 tra mille difficoltà e speranze. Che Fox abbia fornito un assist per girare una seconda stagione sul rifiuto del revival innescando così una nuova trama? Ma quale network farà la scommessa di trasmetterlo?

Molti fan, oltre a firmare la petizione per salvare BH90210, stanno usando i social media proprio per chiedere ad altre emittenti e piattaforme streaming – CBS, Hulu, Netflix – di prendere in considerazione l’idea di rinnovare la serie per una nuova stagione, ma per ora nessuno si è fatto avanti. Sicuramente le due produttrici lavoreranno in quella direzione, come testimonia il “restate sintonizzati…” della Garth. Quasi certamente la breve vita di BH90210 su Fox è terminata, resta da capire se continuerà altrove.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.