Mai così la fotocamera del Samsung Galaxy S11, sempre più da 108MP

Una fotocamera da 108MP per il Samsung Galaxy S11: arrivano altre conferme da XDA Developers

9
CONDIVISIONI

Sapevamo già ci fosse la possibilità che il Samsung Galaxy S11 montasse una fotocamera da 108MP, la stessa risoluzione già adottata a bordo di alcuni dispositivi Xiaomi, quali il Mi MIX Alpha, il Mi CC9 Pro e l’ultimo Mi Note 10. L’azienda asiatica non vuole assolutamente essere da meno: effettuando un’analisi accurata del codice dell’app fotocamera del colosso di Seul, come riportato su XDA Developers, si intravede chiaramente il supporto alla risoluzione da 108MP, che dovrebbe proprio debuttare sul Samsung Galaxy S11 (la cui linea, nel complesso, dovrebbe assicurare anche un certo salto sul fronte batteria, a partire dal modello standard, probabilmente dotato di un’unità energetica da 4300mAh, la stessa di cui è equipaggito il Samsung Galaxy Note 10 Plus).

L’app fotocamera dell’OEM non fa un riferimento esplicito al modello, parlando più superficialmente di scatti catturati alla risoluzione di 12.000 x 9.000 pixel. Probabile che, come fatto da Xiaomi, anche il produttore asiatico ricorrerà alla tecnologia ‘pixel binning’ per l’ottimizzazione degli scatti in condizioni di scarsa illuminazione. Sapete questo cosa significa? Ve lo spieghiamo subito: in pratica, il Samsung Galaxy S11 (oppure quello che sarà lo smartphone della compagnia sudcoreana ad utilizzare questo sistema) non scatterà direttamente foto da 108MP, ma da 27 o 12MP, associando 4 o 9MP e combinandoli in un singolo pixel. In questo modo ogni pixel diverrà effettivamente di dimensioni maggiori.

Una bella trovata senza ombra di dubbio, anche se vorremmo prima trovarci al cospetto di una foto scattata dal Samsung Galaxy S11 prima di poter dare un giudizio concreto sulla tecnologia. In ogni caso ci fa piacere sapere che il produttore asiatico non abbia intenzione di restare indietro rispetto alla concorrenza, optando per una fotocamera da 108MP. Voi che idea vi siete fatti in merito alla faccenda? Fatecelo sapere.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.