Seri problemi di batteria causati da WhatsApp: i modelli OnePlus e Xiaomi colpiti

Impossibile non approfondire un problema che a quanto pare è più diffuso di quanto i potesse pensare

4
CONDIVISIONI

Arrivano alcune segnalazioni importanti, che in parte posso confermare in prima persona, in merito a problemi causati da WhatsApp per quanto concerne il consumo della batteria legato a determinati smartphone OnePlus e Xiaomi. Proprio in settimana ho avuto modo di condividere coi nostri lettori un calo significativo dell’autonomia per OnePlus 6, come avrete notato tramite l’apposito articolo, ipotizzando che la questione fosse legata all’ultima versione di OxygenOS. Forse le cause sono altre.

Le ultime segnalazioni sui problemi WhatsApp per la batteria di alcuni smartphone

Provando ad analizzare la questione più da vicino, infatti, emerge che una delle ultime versioni di WhatsApp abbia messo a dura prova la batteria di diversi smartphone. Soprattutto per i due brand asiatici menzionati in precedenza. Cosa sappiamo fino a questo momento? La discussione che ha preso piede su Reddit, in primo luogo, ha il merito di mettere in evidenza che i problemi di batteria per tanti smartphone OnePlus e Xiaomi non siano così isolati come qualcuno poteva credere.

Scavando più a fondo, emerge che il bug sembra colpire soprattutto smartphone che possono contare sul sistema operativo Android 9 Pie e Android 10 tra quelli commercializzati dai due produttori. Sul fronte dell’app, a finire nel mirino della critica è invece la versione 2.19.308 di WhatsApp. Al momento non ci sono comunicazioni ufficiali da parte del team, nonostante in tanti stiano lamentando consumi della suddetta applicazione che inciderebbero addirittura al 40% rispetto al totale dei singoli smartphone.

Probabile che a stretto giro venga rilasciato un nuovo aggiornamento di WhatsApp per Android, sperando di mettersi alle spalle nel più breve tempo possibile i problemi di batteria trapelati oggi 8 novembre, soprattutto nel caso dei modelli OnePlus e Xiaomi più recenti. Dal mio punto di vista, posso confermare il trend negativo. E a voi come va?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.