Adesso in Italia Android 10 su ASUS Zenfone 6: roll-out partito

Android 10 in versione finale arriva su ASUS Zenfone 6 in Italia: roll-out partito

9
CONDIVISIONI

Esattamente quattro giorni fa vi avevamo parlato dell’avvio del roll-out per ASUS Zenfone 6 e 6Z dell’aggiornamento all’ultima major-release Android 10 in versione finale, che fino a quel momento aveva riguardato solo gli utenti indiani ed americani. Siamo qui oggi per rinnovare l’invito a verificare la disponibilità del pacchetto a bordo del vostro esemplare, dal momento che la distribuzione, come riportato dal pagina Facebook ufficiale della divisione italiana (cosa che dovrebbe bastare a tranquillizzarvi sul prosieguo della diffusione, che non ha poi fatto penare così tanto i proprietari conterranei come in altre occasioni), pare essere partita anche nel nostro Paese (trattasi probabilmente di uno ‘staged roll-out’, ovvero destinato solo ad una piccola parte di utenti, raggiunti a scaglioni dall’upgrade).

Questo non significa che non potreste esserci anche voi nella cerchia, per adesso ristretta, dei fortunati possessori di ASUS Zenfone 6 e 6Z: tutto quanto dovrete farlo per togliervi ogni dubbio a riguardo è seguire il solito percorso ‘Impostazioni > Info telefono > Aggiornamenti di sistema > Scarica l’aggiornamento manualmente‘. Nella migliore delle ipotesi vi sarà notificato l’aggiornamento ad Android 10 in versione finale per il vostro ASUS Zenfone 6 e 6Z: se così non fosse (anche se vi auguriamo il contrario) non potrete fare altro che attendere ancora un po’ (supponiamo che tra qualche giorno tutti i proprietari dell’ultimo top di gamma beneficeranno dell’upgrade all’ultima major-release dell’OS mobile di Big G).

Si tratta di avere ancora un po’ di pazienza prima di aprire le danze (sebbene per qualcuno siano già iniziate). Voi cosa ci dite? Avete per caso ricevuto l’aggiornamento ad Android 10 sul vostro ASUS Zenfone 6 e 6Z, oppure siete tra quelli che ancora dovranno aspettare prima di testare con mano le novità associate? Fatecelo sapere lasciando un commento all’articolo attraverso l’apposito box dei commenti in basso.

Commenti (2):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.