A ritmo di Black Friday Amazon, prezzo Huawei P30 Lite e Mate 20 Lite già in calo

Il colosso dell'e-commerce fa già la differenza con le sue promozioni

11
CONDIVISIONI

Impossibile sia passato innosservato come il mese di novembre è quello del Black Friday Amazon. Sebbene l’appuntamento in se avrà luogo il prossimo 29 novembre, lo store di Jeff Bezos sta quotidianamente presentando promozioni più che allettanti per la categoria smartphone. Ce ne sono due, attualmente attive, molto convenienti e riguardano due best seller del calibro del Huawei P30 Lite e del Mate 20 lite. Per i due device bisognerà ora sborsare ancora di meno rispetto solo agli ultimi giorni di ottobre.

Considerando che tra i protagonisti del Black Friday Amazon di scena fra una ventina di giorni non mancherà all’appello proprio il Huawei P30 Lite, ecco che già oggi è possibile trovare il device in offerta a 243 euro. Un’occasione concreta a disposizione di tutti, nonostante solo ad inizio settimana lo stesso device superava il valore commerciale di 270 euro. Il modello in questione è venduto nella colorazione Midnight Black, ha 4 GB di RAM e 128 GB di storage. Ancora, l’esemplare è dual SIM e non prevede costi di spedizione aggiuntivi.

Offerta
Huawei P30 Lite Midnight Black 6.15" 4gb/128gb Dual Sim
  • Sistema Operativo: Android 9.0 (Pie)
  • Fotocamera: 48+8+2 MP, 120°, f2.4

Una seconda promozione ora di scena su Amazon riguarda il Huawei Mate 20 Lite, acquistabile (vista la sua anzianità rispetto al collega P30 Lite) ancora a prezzo inferiore del collega. Anche in questo caso il prezzo del device ha subito un nuovo ribasso ed ora l’esemplare nero è disponibile a 187 euro e senza spese aggiuntive di spedizione. Lo smartphone è dual SIM, può contare su 4 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione.

Huawei Mate 20 Lite Nero 6.3" 4Gb/64Gb Dual Sim
  • Sistema Operativo: Android 8.1 (Oreo)
  • Fotocamera: 24 MP + 2 MP, f2.0, Al

Sembra proprio ci sia il sentore che il Black Friday Amazon, oltre ai due modelli esaminati oggi 7 novembre, non possa non contemplare una serie di promozioni interessati relative proprio all’ampia gamma dei dispositivi Huawei. I modelli già in commercio, nonostante il ban USA, continueranno sempre a mantenere i servizi Google e i relativi aggiornamenti. Per questo motivo, tanti utenti continueranno a preferirli e il prossimo venerdì nero si preannuncia come una nuova occasione per approfittare di notevoli risparmi sui prodotti del brand.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.