Ufficiali le nuove apparizioni di Ziva in NCIS 16, le date dei prossimi due episodi con Cote de Pablo

Ancora spazio per Ziva in NCIS 16, svelate le date dei prossimi due episodi con le apparizioni di Cote de Pablo come guest star

57
CONDIVISIONI

Non è certo finita coi primi due episodi della stagione: la presenza di Ziva in NCIS 16 non si è limitata al debutto dello scorso settembre, con una pericolosa nemica da affrontare e un attentato da sventare, ma è prevista in almeno altre due occasioni tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020.

Cote de Pablo farà il suo ritorno nel procedural di CBS ancora una volta per due appuntamenti speciali, di cui sono state appena svelate le date.

Come rivelato in anteprima da TvLine, il personaggio di Ziva David tornerà in scena il 17 dicembre per il finale di metà stagione di NCIS 16 e il 7 gennaio 2020 per il primo episodio del nuovo anno.

Gli sceneggiatori hanno pensato bene di sfruttare l’hype intorno al personaggio per caricare di aspettative il midseason finale e la première di metà stagione, piazzando nuovamente la trama della missione in incognito di Ziva negli episodi a cavallo della pausa invernale della programmazione americana.

Sicuramente il finale di metà stagione terminerà con un cliffhanger destinato a risolversi con la première del nuovo anno, ma non è chiaro se questa coppia di episodi sarà l’ultima che riguarderà il ritorno di Ziva in NCIS 16: la David era partita al termine del secondo episodio di questa stagione sostenendo di avere ancora delle questioni irrisolte da affrontare, ma ha promesso a Gibbs che avrebbe parlato con Tony DiNozzo, il padre di sua figlia Tali. D’altronde è proprio per proteggere Tali che si nasconde dal mondo (e da un gruppo di pericolosi terroristi che vogliono vendicarsi di lei per aver annientato una loro cellula).

L’episodio di gennaio, dunque, potrebbe essere quello della chiacchierata reunion Ziva-DiNozzo, di cui sia gli showrunner che l’attrice hanno parlato più volte lasciando intendere che c’è una possibilità effettiva di rivedere insieme i due personaggi, soprattutto perché non avrebbe senso un ritorno della David creduta morta senza un ricongiungimento con la sua bambina. Per ora gli showrunner, parlando del ritorno di Ziva in NCIS 16, hanno confermato solo le apparizioni in due episodi iniziali e altri due nel corso della stagione, di conseguenza quelli a ridosso della pausa invernale potrebbero essere (per ora) gli ultimi destinati ad ospitare la De Pablo. E chissà che questo non sia il preludio al suo ritorno in pianta stabile nella serie come volto regolare.

Cote de Pablo è già sul set per girare i nuovi episodi che la vedranno in qualità di guest star, come suggerito dal collega Brian Dietzen che via Instagram aveva pubblicato una foto con la collega.

Parlando a TV Line, inoltre, l’attrice Diona Reasonover, che interpreta Kasie Hines, ha anche suggerito l’ipotesi che il suo personaggio e quello di Ziva possano finalmente conoscersi, visto che “fino a quest’ultimo episodio che abbiamo girato… i nostri personaggi non si sono mai incontrati sullo schermo“. Un incontro, quello della David con la sostituta di Abby Sciuto, che potrebbe svolgersi nei prossimi episodi di NCIS 16, attualmente in onda ogni martedì su CBS insieme a FBI.

In Italia le due serie vanno in onda insieme al sabato sera su Rai2 e sono quasi giunte al finale di stagione. NCIS 16, che ha debuttato negli Stati Uniti lo scorso 24 settembre proprio ripartendo dall’enorme cliffhanger dell’apparizione di Ziva nel seminterrato di Gibbs, non arriverà in Italia prima del 2020, presumibilmente nella primavera inoltrata con la prima parte di stagione e nell’autunno successivo con la seconda.

fashwork Felpa con Cappuccio NCIS - in Cotone by
  • Articolo nuovo con etichetta
  • Articolo 100% in cotone con stampa diretta su tessuto
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.