Disponibile Android 10 per ASUS Zenfone 6 e 6Z: attesa per l’Italia

Dall'India la versione finale di Android 10 per i top di gamma ASUS Zenfone 6 e 6Z

6
CONDIVISIONI

Non si è fatto attendere poi molto l’aggiornamento ad Android 10 degli ASUS Zenfone 6 e 6Z, rilasciato via OTA (Over-The-Air) da qualche ora a questa parte (almeno per quanto riguarda il territorio indiano, anche se il roll-out dovrebbe presto diffondersi anche a livello globale). Come riportato da ‘XDA Developers‘, il pacchetto di riferimento risponde alla sigla ‘17.1810.1910.63‘, ed ha un peso di circa 810MB (se scaricato via OTA). Purtroppo non sappiamo dirvi se si tratta del pacchetto pubblico di Android 10, o se si tratta della versione finale destinata a quanti avevano preso parte al programma beta (nel primo caso il peso dell’upgrade sarà di certo maggiore, ed è quindi consigliato il download attraverso la sola rete Wi-Fi).

La notifica non vi è ancora arrivata? Potrebbe non essere arrivato il momento, ma nulla di vieta di verificare la disponibilità dell’aggiornamento ad Android 10 sul vostro ASUS Zenfone 6 o 6Z seguendo il classico percorso ‘Impostazioni generali > Info telefono > Aggiornamenti‘, e scaricando, laddove disponibile, il pacchetto completo (non prima di esservi assicurati che la batteria del vostro ASUS Zenfone 6 o 6Z sia carica almeno al 50%, pena lo spegnimento del telefono e la conseguente corruzione del sistema operativo, anche in maniera irreversibile).

Pur non prevedendo il ripristino ai dati di fabbrica, data l’importanza dell’upgrade (come nel passaggio da una qualsiasi major-release ad un’altra), vi suggeriamo di effettuare un backup recente, da ripristinare nel caso in cui ne abbiate bisogno (qualcosa potrebbe andare storto durante il processo, e voi perdere inevitabilmente i vostri dati, nella peggiore delle ipotesi). Per il momento dovrebbe essere tutto, ma aggiorneremo subito il pezzo non appena la distribuzione OTA in Italia di Android 10 per ASUS Zenfone 6 e 6Z farà il proprio corso, parlandovi in un secondo momento dei feedback registrati dai vari utenti italiani.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.