Sensazionale fotocamera a 5 sensori dello Xiaomi Mi Note 10: i dettagli

Saranno 5 i sensori fotografici del prossimo Xiaomi Mi Note 10, previsto anche per l'Italia

53
CONDIVISIONI

Farà veramente cose grandi lo Xiaomi Mi Note 10, soprattutto in relazione alla penta-cam da 108MP che andrà a sfoderare, e di cui si parla già tanto. Poche ore fa, su Facebook, ci ha pensato proprio il produttore a spargere benzina sul fuoco rivelando i dettagli dei sensori che comporranno la penta-cam del prossimo dispositivo. Si parte da un sensore principale da 108MP, assistito da un teleobiettivo da 5MP con zoom ottico fino a 50x, da un sensore da 12MP dedicato esclusivamente ai selfie, da un ultra-grandangolare da 20MP e da un obiettivo Super Macro da 2MP. Che il riferimento sia ad un top di gamma assoluto ormai è fuori discussione (come potrebbe essere diversamente con un comparto fotografico così equipaggiato?).

Lo Xiaomi Mi Note 10 dovrebbe anche essere alimentato dal processore Snapdragon 855+, con RAM da 6, 8 e 12GB, e tagli di memoria interna da 128 e 256GB. Lo schermo avrà una diagonale da 6.47 pollici con risoluzione FullHD+, mentre la batteria sarà contraddistinta da un amperaggio di 5170mAh (con un’autonomia garantita superiore ad una giornata sola). Sappiamo che lo Xiaomi Mi Note 10 è destinato alla commercializzazione in Italia, quindi non c’è dubbio alcuno che vedremo arrivare qui da noi il dispositivo penta-cam da 108MP, per la gioia degli appassionati di fotografia (sebbene non è ancora possibile risalire alla data di messa in vendita effettiva, che tuttavia non dovrebbe essere lontana).

Alcuni credono che lo Xiaomi Mi Note 10 non sia altro che la versione internazionale dello Xiaomi CC9 Pro, che sarà presentato sul mercato cinese il prossimo 5 novembre, ma ancora non ci sono certezze in merito. Sia quello che sia, data la bontà del dispositivo, è naturale che gli utenti, italiani compresi, non stiano più nella pelle. Provvederemo a fornirvi altri dettagli il prima possibile.

Commenti (4):
Sergio

Io penso una cosa, più che aumentare il sensore a 105Mp che non so cosa se ne faranno,non è meglio mettere un buon stabilizzazione e cercare di fare belle foto con poca luce

fabio

avrei messo come tagli di RAM/ROM di partenza 8/10/12GB e 128/256/512GB avrebbe avuto più senso, il teleobiettivo da 5MB mi sembra poco però vedremo magari mi sbaglio

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.