Prima foto del Samsung Galaxy Fold 2 a conchiglia? Teaser ufficiale

Alla conferenza annuale degli sviluppatori, Samsung si lascia scappare volutamente una gradita anticipazione

5
CONDIVISIONI

Sembra essere sempre più certo l’arrivo di un Samsung Galaxy Fold 2 con un design a conchiglia: un modello ben diverso dal primo modello pieghevole lanciato ad inizio 2018 e con difficoltà portato alla sua limitata commercializzazione nel mese di settembre. A confermare questa strada, nelle scorse ore, è stato lo stesso produttore Samsung che ha fornito un teaser di tutto rispetto per il suo prossimo foldable.

Si sta svolgendo la Samsung Developer Conference 2019 che, in quanto ad anticipazioni hardware, segue le orme dell’edizione 2018 dello stesso convegno. Proprio 12 mesi fa, allo stesso evento per soli esperti, fu fornita una rapida e fugace occhiata al primo Samsung Galaxy Fold tra poche luci e molte ombre sul palco del keynote dell’evento. A chiusura del mese di ottobre, invece, nella stessa occasione dedicata agli sviluppatori in uno dei tanti video di presentazione, sono stati mostrati pochi ma significativi frame di un pieghevole tutto diverso. Il suo design è ben in evidenza nell’immagine di apertura articolo.

Come visibile, il Samsung Galaxy Fold 2 non si aprirebbe “a libro” come nel caso del suo predecessore ma a conchiglia come i vecchissimi Motorola di inizio epoca della generazione mobile. Naturalmente in questo caso sarebbe il display a piegarsi completamente con orientamento verticale.

Una progettazione siffatta per il Samsung Galaxy Fold 2 non sarebbe del tutto originale, almeno nell’imminente 2020. Di certo Motorola e forse anche Sharp starebbero lavorando ai loro personali device proprio con questo tipo di struttura. Sarà dunque fondamentale capire chi arriverà prima nella corsa al lancio del suo esemplare innovativo.

Il fatto che con il Samsung Galaxy Fold 2 si volti completamente pagina rispetto al primo pieghevole dell’azienda, la dice lunga sulla presa di coscienza del produttore sugli errori progettuali della prima generazione di foldable. Non a caso proprio il primo Fold è stato sottoposto a mesi e mesi di verifiche hardware e solo lo scorso mese è stato commercializzato in alcuni mercati e non in Italia. Con la struttura a conchiglia sarà tutta un’altra cosa? Si spera di si.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.