Miglior drone, guida all’acquisto 2019

Proviamo a selezionare il miglior drone possibile, a seconda del budget disponibile e delle caratteristiche cercate

2
CONDIVISIONI

Spesso si sottovaluta le varianti che possono scendere in campo nella valutazione del miglior drone da acquistare, soprattutto nel caso di utenti che vogliono dotarlo di fotocamera per iniziare ad immortalare momenti in modo differente rispetto a quanto fatto fino ad oggi. Come avviene in ogni settore hi-tech, abbiamo differenti tipologie di prodotto a seconda delle specifiche hardware e non solo. Inevitabile che la scelta di un utente dipenda dalle proprie esigenze sotto questo punto di vista, oltre ovviamente al budget a propria disposizione.

Del resto, in questo 2019 abbiamo avuto modo di toccare con mano tanti dispositivi degni del nostro interesse. A seconda della fascia di mercato sulla qualche ci vogliamo focalizzare, potremo facilmente individuare la soluzione più adatta ad ogni caso. Cerchiamo dunque di dare il via alla nostra analisi con una distinzione cruciale, prima di valutare i singoli modelli

Migliori droni per riprese contro quelli classici

Se vi state focalizzando sui migliori droni in grado di trasportare una fotocamera per effettuare riprese, va considerato da un lato il trend positivo che vede tali dispositivi disponibili ad un prezzo sempre più accessibile rispetto a qualche tempo fa. Dall’altro, però, è indiscutibile che tale categoria si distingua ancora per un’autonomia assai limitata. La tecnologia che c’è alle loro spalle, infatti, non è attualmente ottimizzata ad un punto tale da consentirci “viaggi” superiori alla mezz’ora. Con alcune eccezioni che tuttavia non alterano la media appena riportata. Resta il fatto che i droni dotati di slot per fotocamera tendenzialmente abbiano un prezzo molto più elevato, rispetto a prodotti pensati per chi vuole soltanto divertirsi.

Miglior drone in circolazione per rapporto tra qualità e prezzo a fine 2019

DJI Mavic 2 Pro

Facendo ricerche trasversali sui migliori droni disponibili a fine 2019, dal punto di vista del rapporto tra qualità e prezzo, sono giunto alla conclusione che ad oggi la soluzione più interessante sia rappresentata da DJI Mavic 2 Pro. Si tratta di un prodotto che si può acquistare con un esborso che parte da 900 euro, fino ad arrivare ad oltre 1.000 euro a seconda del pacchetto che andrete a selezionare ed alla variante cromatica di vostro gradimento.

Numerosi i punti di forza di questo prodotto, considerando ad esempio il già citato prezzo, assai competitivo per la fascia di mercato alla quale appartiene questo drone. Si tratta inoltre di un modello facilmente trasportabile per peso e dimensioni, senza dimenticare l’elevatissima qualità delle immagini che potremo ottenere tramite la fotocamera associata. Si parla infatti di risoluzione 4K. Raggiunge una velocità massima di 64 km/h, mentre la sua portata massima arriva a 7 km. Davvero niente male, considerando alcune caratteristiche strutturali che lo contraddistinguono.

Se da un lato va evidenziata anche la capacità di schivare oggetti incontrati durante il volo, allo stesso tempo il DJI Mavic 2 Pro potrebbe andare incontro a qualche intoppo durante le sue uscite propria a causa di un peso limitato. Fate molta attenzione in condizioni di vento forte o moderato, in quanto il volo potrebbe essere ricco di insidie. Vi ricordo infine che questo drone può essere pilotato solo attraverso uno smartphone. Pregio per alcuni, forte limitazione per altri.

Offerta
DJI Mavic Pro Platinum Fly More Combo (Versione EU) - Drone...
  • CARATTERISTICHE: DJI Mavic Pro Platinum ha un livello di rumorosità...
  • RADIOCOMANDO INCLUSO: Con il radiocomando incluso sarà possibile...

Non può mancare il DJI Phantom 4

Tra i migliori droni in circolazione, certo non può mancare un riferimento al cosiddetto DJI Phantom 4. Si tratta di un prodotto che è diventato punto di riferimento per chi dispone di un budget attorno ai 1.000 euro. La sua principale caratteristica consiste nell’evitare gli ostacoli meglio di qualsiasi altro competitor. Chi lo ha acquistato, poi, ha esaltato anche la qualità delle immagini, con un particolare riferimento a quelle in slow motion.

Certo, a differenza del prodotto trattato in precedenza non siamo al cospetto di un modello che si distingua per la comodità con cui lo si può trasportare, è vero, ma il suo grado di professionalità lo rende uno degli acquisti più intelligenti in questa fascia di prezzo. Un esempio? Dispone della tecnologia GPS che rende possibile il cosiddetto “Ritorna a casa”. Insomma, in caso di difficoltà durante il volo, sarà questo drone a tornare alla base.

La sua capacità di effettuare riprese in 4K e 30fps, poi, rende il drone in questione uno dei più interessanti dal punto di vista del comprato fotografico. In questo frangente, occorre una menzione a parte per il Sistema di Stabilizzazione Gimbal, tramite il quale otterrete sempre immagini stabili. Persino in condizioni più estreme, quando cioè il drone si sposterà a velocità sostenuta. Anche l’editing del video messo a disposizione degli acquirenti potrebbe aiutare a render più piacevole l’esperienza di utilizzo di un drone tra i più apprezzati in Italia in questo particolare momento storico.

Offerta
DJI Drone Phantom 4 con Videocamera 12 MP/4K, Bianco
  • Drone con fotocamera 4K / 12 Megapixel con tracciamento automatico...
  • Sistema di posizionamento che evita gli ostacoli automaticamente

Una parentesi per i bambini

Se cercate una soluzione iper economica, adatta anche ai vostri bambini, allora non potete non prendere in considerazione un prodotto come LBLA RC Mini Drone. Si tratta di un dispositivo che vi potrete portare a casa con un esborso pari a poco più di 30 euro, ovviamente dedicato a chi non ha pretese, ma che allo stesso tempo punta sul matrimonio con una fotocamera.

Quest’ultima garantirà scatti a 480p, mentre la sua autonomia dovrebbe essere di poco inferiore ai dieci minuti. Il fatto che sia ripiegabile sottolinea come si possa trasportare facilmente ovunque vogliate, con le classiche funzioni di decollo e atterraggio semplificati.

Mini Drone pieghevole a 6 assi giroscopio Altitude Hold RC Quadcopter...
  • Funzione di controllo dell'altitudine: Il drone continuerà a muoversi...
  • Sistema di controllo di volo a 6 assi: dotato del sistema di...

Xiaomi ci propone una via di mezzo

Xiaomi Mi Drone

Finora abbiamo esaminato droni che richiedono un budget piuttosto alto, fino ad arrivare alla soluzione ideale per i bambini con poche decine di euro. C’è una via di mezzo adatta a chi non necessita di strafare, garantendosi al contempo un prodotto più che dignitoso? Assolutamente sì, perché tra i migliori droni in circolazione in questo particolare segmento di mercato troviamo il cosiddetto Xiaomi Mi Drone. Si tratta di un dispositivo che richiede una spesa di poco inferiore ai 600 euro.

Diverse le funzioni apprezzabili, come la copertura dei comandi fino a 500 metri, un’autonomia che sale a poco meno di 30 minuti, senza dimenticare la possibilità di registrare video anche in 4K. Insomma, c’è senza ombra di dubbio di meglio in giro, ma è altrettanto vero che difficilmente comprerete qualcosa di più interessante con un budget di questo tipo. Soddisfatti della rassegna sui migliori droni disponibili a fine 2019? Diteci pure che ne pensate nell’area commenti.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.