Ecco il trailer finale di Star Wars: L’ascesa di Skywalker di J.J.Abrams. Nuovi indizi nelle immagini

Mancano poco meno di due mesi all’uscita dell’ultimo film della saga: le prevendite impazziscono e parte la caccia ai significati nascosti della saga più amata di sempre

20
CONDIVISIONI

La saga si conclude, ma la storia durerà per sempre.
Sono queste le parole che campeggiano verso la fine del trailer finale di Star Wars: L’ascesa di Skywalker di J.J.Abrams. Il film sarà al cinema il 18 dicembre e rappresenterà il capitolo conclusivo della nuova trilogia.

Sono passati 42 anni dal 1977, anno in cui usciva Star Wars – Episodio IV – Una nuova speranza con la regia di Lucas. Fu questo il primo film della trilogia originale a cui seguirono una trilogia prequel e una trilogia sequel.

Star Wars: L’Ascesa Di Skywalker di J.J.Abrams è il terzo e ultimo film della trilogia sequel composta da Star Wars: Il Risveglio Della Forza (2015) e Star Wars: Gli Ultimi Jedi (2017).

Rey

Star Wars: L’Ascesa Di Skywalker racconterà lo scontro definitivo tra Impero e armate ribelli, tra la Forza e il suo Lato Oscuro, tra Rey e Kylo Ren. Non mancano momenti di commozione già a partire dal trailer. In una scena compare C-3PO che alla domanda: che cosa stai facendo? Risponde: Do un’ultima occhiata, signore, ai miei amici. Saluto finale o solito pessimismo cosmico a cui siamo abituati?

Forse un indizio compare nel precedente trailer, di cui OM si è già occupato, dove è possibile notare C-3PO con i vetri degli occhi completamente rossi, come se fosse passato anch’egli al lato oscuro della forza. Ora il nuovo trailer ci apre invece una prospettiva nuova o forse una conferma della lotta che dovrà affrontare il drone e ci fa inoltre comprendere che la vicenda è decisiva nel nuovo film di guerre stellari.

C-3PO

L’attesa per l’uscita del film è ai massimi livelli: in Italia sono aperte le prevendite per acquistare il biglietto già dal 22 ottobre. Anche negli Stati Uniti le prevendite sono già attive e hanno anche superato del 45% quelle di Avengers Endgame uscito lo scorso aprile. Ciò non significa che Star Wars: L’Ascesa Di Skywalker venderà più di Avangers, ma che sicuramente il pubblico freme per assistere alla fine di un’epoca.

Un’epoca che già accennava a concludersi con la scomparsa di Carrie Fisher, che ha interpretato il ruolo della principessa Leila e la cui scomparsa nel 2016 ha infranto milioni di cuori in tutto il mondo. La Fisher è sempre stata l’anima pulsante di questa saga e continua ad esserlo come dimostrano alcuni dettagli del nuovo film.

Il nome di Carrie Fisher, tanto per cominciare, è il primo del cast a comparire sul poster del film. Nonostante l’attrice sia scomparsa prima delle riprese della pellicola, la produzione ha utilizzato alcune sue immagini di archivio per portare in scena il suo personaggio. Nel trailer finale inoltre si sente la voce dell’attrice che in risposta alla famosa affermazione “La forza sarà con te” afferma emblematicamente: Sempre.

Chiudiamo con un altro piccolo particolare.
Il trailer finale di Star Wars: L’Ascesa di Skywalker è stato pubblicato il 21 ottobre, giorno del compleanno di Carrie Fisher.

Ecco il trailer.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.