Nuove serie Rai in arrivo, si punta sulla letteratura con grandi classici e best-seller contemporanei

Annunciati i progetti in cantiere per nuove serie Rai i respiro internazionale, da Il Conte di Montecristo a La Storia passando per best-seller di oggi

1
CONDIVISIONI

Dopo un debutto di stagione con gli ottimi ascolti per format come Imma Tataranni – Sostituto Procuratore e La Strada di Casa 2, oltre alle immancabili repliche di Montalbano e al ritorno di Rocco Schiavone con la terza stagione, le nuove serie Rai in arrivo nel palinsesto 2019/2020 puntano ad alzare l’asticella della qualità con progetti che valorizzano il patrimonio culturale, letterario e storico non solo italiano.

Tra i tanti titoli messi in cantiere per realizzare serie dagli standard produttivi capaci di attirare il mercato internazionale, Rai Fiction punta a rafforzare la propria linea editoriale dopo aver osato nella scorsa stagione con esperimenti arditi e controversi come Il Nome della Rosa, adattamento dell’omonimo capolavoro di Umberto Eco, e la più popolare miniserie L’Amica Geniale, dal romanzo di Elena Ferrante che avrà un seguito il prossimo anno con Storia del Nuovo Cognome.

Durante la conferenza stampa del direttore Rai Fiction Eleonora Andreatta nell’ambito del Mia Market, la fiera del mercato internazionale dell’audiovisivo che si è tenuta lo scorso weekend a Roma, sono stati annunciati progetti molto ambiziosi che si trasformeranno in nuove serie Rai destinate tanto al pubblico italiano quanto al mercato estero (tra cui la già annunciata Leonardo).

Ecco i titoli ancora in fase di sviluppo ma già ufficializzati dalla direttrice di Rai Fiction, perlopiù adattamenti di grandi best-seller letterari e classici intramontabili che troveranno una nuova dimensione drammaturgica in forma seriale.

Il Regno

Cattleya sta sviluppando l’adattamento, curato da Sandro Petraglia, dell’omonimo romanzo di Emmanuel Carrère, che collabora al soggetto e alla sceneggiatura. La serie drammatizza il racconto del viaggio sorprendente alla scoperta della vita di Gesù attraverso il bacino del Mediterraneo, da Filippi a Gerusalemme a Roma. Una storia raccontata attraverso le variegate testimonianze di chi lo ha incontrato e soprattutto un viaggio nel mistero della scelta di avere fede.

La Storia

Picomedia lavora all’adattamento seriale del capolavoro di Elsa Morante, ambientato nella Roma della seconda guerra mondiale e nell’immediato dopoguerra. Una produzione internazionale – scritta da Francesco Piccolo, Giulia Calenda e Ilaria Macchia – che racconta l’epopea di una donna coraggiosa e resistente. Un affresco dolente delle tante storie della piccola gente che viene toccata, attraversata, cambiata dalle violenze e le ingiustizie della grande Storia.

Offerta
La storia
  • Elsa Morante
  • Editore: Einaudi

Dante

Fabula Pictures (già produttrice di Baby e Zero per Netflix) sta lavorando con Fédération per sviluppare una serie molto ambiziosa, tratta da un soggetto di due autori di romanzi storici di successo, Rita Monaldi e Francesco Sorti, in vista del 700° anniversario della morte di Dante Alighieri nel 2021.

I Leoni di Sicilia

Compagnia Leone Cinematografica produrrà questa saga familiare, la storia dei Florio, tratta dal best seller di Stefania Auci, ai vertici della classifica italiana tra i libri più venduti negli ultimi mesi e ora in uscita in tutto il mondo.

Offerta
I leoni di Sicilia. La saga dei Florio
  • Stefania Auci
  • Editore: Nord

Il Conte di Montecristo

Un grande classico della letteratura francese che è già stato trasposto più volte al cinema e in tv avrà una nuova versione prodotta da Palomar. Il più celebre romanzo di Alexandre Dumas sarà adattato per trasmettere ad un pubblico contemporaneo, e magari giovane, l’universalità dei suoi messaggi.

Offerta
Il conte di Montecristo
  • Alexandre Dumas
  • Editore: Feltrinelli

Ph: www.miamarket.it.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.