Sorprende la partenza in Europa per la beta di EMUI 10 su Honor 20: via da questo martedì

I primi dettagli sorprendenti che sono emersi in Europa per il noto smartphone Android in queste ore

8
CONDIVISIONI

Si torna a parlare in queste ore di uno smartphone che ha conquistato interessanti quote di mercato negli ultimi mesi in Italia, vale a dire il cosiddetto Honor 20. A sorpresa, considerando anche quanto vi ho riportato pochi giorni fa sulle nostre pagine, il produttore asiatico ha dato il via alla distribuzione del programma beta in Europa. Tutti erano convinti che saremmo partiti dalla Cina e solo dopo qualche settimana il servizio sarebbe stato messo a disposizione del pubblico nel Vecchio Continente, ma evidentemente così non è stato.

Secondo le informazioni riportate da una fonte come The Android Soul, più in particolare, al momento sarebbero disponibili appena 400 posti per entrare a far parte del suddetto programma, premettendo che il discorso al momento debba ritenersi valido per la Germania. Insomma, dovremo attendere ancora qualche giorno prima di fare questo step in Italia e nel resto d’Europa, sperando ovviamente che il test sul campo non faccia emergere anomalie su EMUI 10 che potrebbero ritardarne la diffusione.

I tempi di avviso del programma beta EMUI 10 per Honor 10

Fatte queste premesse, va anche aggiunto che a detta della stessa fonte potrebbero essere necessarie anche due settimane prima che il brand cinese dia il via al rilascio della beta. Insomma, un segnale indubbiamente incoraggiante quello pervenuto oggi 22 ottobre, anche per i possessori di un Honor 20 qui in Italia, ma allo stesso tempo sarà importante armarsi di pazienza in attesa che l’aggiornamento possa essere etichettato come pronto.

A voi come sta andando lo smartphone dopo le ultime patch? L’esperienza di utilizzo del vostro Honor 20 è migliorata, o credete che sia assolutamente indispensabile imbattersi in EMUI 10 per ottenere un upgrade significativo? Fatecelo sapere con un commento a fine articolo, così da analizzare bene il particolare momento che sta vivendo questo smartphone.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.