Batwoman pronta a lanciare l’Enigmista? Gabriel Mann conquista i fan della serie

Due cattivi al prezzo di uno in Batwoman, i prossimi episodi lanceranno anche l'Enigmista? Ecco gli indizi

34
CONDIVISIONI

Sono bastati pochi minuti per rivedere in Gabriel Mann tutti gli inciuci e gli intrecci di Revenge e i fan di Batwoman sono già pazzi di lui. Il mitico attore ha fatto la sua compagna proprio nell’episodio numero 3 di Batwoman e i fan sanno già che non potranno fare a meno. Il suo astio nei confronti di Batman e la sua voglia di tornare a Gotham per mostrare di avercela fatta a differenza dell’uomo che ha sempre invidiato hanno lanciato Gabriel Mann nell’orbita nei panni di Tommy Elliot. Ma chi è e cosa succederà al suo personaggio nel corso degli episodi?

In molti sono rimasti sorprese quando hanno scoperto che il grande cattivo di Batman Tommy Elliot, alias Hush, sarebbe apparso nella serie e l’episodio dal titolo “Down Down Down” non ha fatto altro che confermare le attese del pubblico. Tommy è stato il cattivo perfetto per questo episodio soprattutto perché in molti credono che Kate sia proprio Batman.

ATTENZIONE SPOILER!

I fumetti raccontano che Tommy, proprio come Bruce, faceva parte dell’elite di Gotham ma, a differenza del suo amico d’infanzia, suo padre era violento con sua madre tanto da spingere il giovane a tentare di uccidere entrambi i suoi genitori tagliando la linea del freno della loro auto per avere ricchezza e indipendenza. Il padre morì ma la madre fu salvata proprio dal dott. Thomas Wayne e lui fu costretto a prendersene cura. L’astio e l’odio peggiorarono quando Bruce vide morire i suoi genitori e, subito dopo, ereditò la loro fortuna.

Questo oggi lo porta a Gotham e Batwoman per mostrare a tutti che, alla fine, anche lui ce l’ha fatta. Come questo lo lega a Kate? Facile. Sapendo che Batman è tornato tutti i suoi nemici lo faranno e per questo la nostra eroina dovrà un po’ modificare il suo costume da eroe indovinate in che modo?

La chicca della serata, però, è legata ad un altro villain storico di Batman, L’Enigmista. Ad un certo punto, nel terzo episodio di Batwoman andato in onda negli Usa ieri sera, Kate entra nell’ufficio di Bruce e scopre qualcuno seduto dietro la scrivania e quello è proprio Tommy che la informa che presto saranno “vicini” e la invita alla sua festa.

Fin qui tutto normale se non fosse che Kate scopre che Tommy conosce la vera identità di Batman ed è lui stesso a confermarlo strizzando l’occhio ad un altro passaggio dei fumetti ovvero il momento in cui Edward Nygma / The Riddler scopre l’identità di Batman e gliela rivela per fare unione contro di lui. Presto rivedremo anche lui a Gotham?

Ecco la scena finale del terzo episodio:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.