Passo decisivo per la beta EMUI 10 sui Huawei P30, aperta a tutti in Cina

In terra asiatica c'è l'apertura totale del programma sperimentale, presto da noi?

17
CONDIVISIONI

A che punto siamo con la beta EMUI 10 sui Huawei P30, in particolare per il modello standard e per quello Pro? La domanda è lecita dopo che la diffusione del programma sperimentale ha colpito per primi gli utenti cinesi, nella madrepatria del produttore. In attesa che la fase di test giunga largamente anche da noi, oggi si compie un passo importante proprio in terra asiatica che può essere interpretato di certo come un’accelerazione sull’aggiornamento. Vediamoci dunque chiaro per capire quali potrebbero essere i prossimi passaggi.

Dopo aver riportato i primi riscontri e pure i primi problemi che hanno interessato la beta EMUI 10 a bordo dei Huawei P30 e P30 Pro, va comunicato che proprio l’aggiornamento sperimentale in Cina è da oggi 16 ottobre disponibile per tutti. Fino a questo momento, la fase di test aveva interessato solo una ristretta cerchia di utenti, organizzati in slot da poche migliaia di iscritti. Al contrario, proprio da queste ore, assistiamo invece all’apertura definitiva all’update non definitivo, almeno per chi volontariamente vorrà parteciparvi.

Possiamo definire come significato il segnale che giunge appunto dalla Cina. Il fatto che la beta EMUI 10 sia alla portata di tutti i possessori dei due Huawei P30 premium la dice lunga sul fatto che l’esperienza software sia più matura rispetto alle scorse settimane e una gran parte di bug, almeno quelli più vistosi e semmai pure bloccanti, siano stati superati. Immaginiamo dunque che la diffusione dello stesso programma di test libero altrove, magari in Europa e dunque anche in Italia, non possa tardare molto. I tempi sono maturi anche in vista di un rilascio dell’update definitivo per la fine di novembre, almeno secondo una prima tabella di marcia diramata pure dall’azienda.

Per la cronaca e magari come anticipazione di quanto vedremo a breve anche sugli schermi dei Huawei P30 nostrani, va detto che potranno accedere alla beta EMUI 10 tutti gli esemplari con a bordo il firmware EMUI 9.1.0.193, come conferma anche la fonte Huawei Central.

Segui gli aggiornamenti della sezione Huawei sui nostri gruppi:

Commenti (1):
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.