Jessica Biel pronta per il debutto di Limetown su Facebook Watch: tutto quello che c’è da sapere sulla serie

Jessica Biel si prepara per il debutto di Limetown previsto domani su Facebook Watch

6
CONDIVISIONI

Jessica Biel si prepara per il debutto di Limetwon che proprio domani, mercoledì 16 ottobre, inizierà il suo percorso su Facebook Watch con una doppia première. L’attrice, anche produttrice della serie, è chiamata a vestire i panni di Lia Haddock per andare alla scoperta degli eventi bizzarri che hanno colpito Limetown, una piccola cittadina del Tennessee, in cui anni fa più di 300 persone scomparvero improvvisamente.

Basata sull’omonimo podcast immaginario, Limetown vede Lia, una giornalista dell’American Public Radio, pronta ad andare alla ricerca della verità attraverso una serie di rapporti radio ma non solo per la voglia di mistero o per il suo ego ma perché questa è ormai una questione di famiglia. Tra i dispersi, infatti, c’è lo zio, interpretato da Stanley Tucci nella serie, e forse proprio la sua famiglia potrebbe essere legata a tutto quello che è successo. Dopo la doppia première di domani, la serie andrà avanti con un singolo episodio a settimana.

La stessa Jessica Biel ha pensato bene di rivelare in un’intervista ad EW alcuni dei passaggi clou di questo progetto e della stessa serie nata da alcuni podcast che proprio lei ha ascoltato pensando addirittura si trattasse di una storia vera:

“Quando mi hanno detto che non era reale sono rimasta senza parole, è stato così ben fatto che mi ha preso! Cosa posso dire, mi ha preso. Ma inizialmente, ero così eccitata dall’idea di questa storia su questa tecnologia e questa donna che vuole trovare le risposte e trovare la verità…Sembrava attuale, terrificante, così ben fatto e intelligente”.

Jessica Biel ammette anche di aver lavorato tanto per riuscire a modulare la sua voce e capire come intrattenere il pubblico tra suspence, pause e silenzi ma che non c’è stato bisogno di modificare la sua voce. Il formato serie tv ha permesso al podcast di prendere vita approfondendo la storia di Lia e mettendo insieme la sua famiglia, il passato e il presente. Infine, l’intervista si conclude con la confessione da parte della Biel che sta amando molto i podcast tanto da ascoltarne molti in questo periodo, la rivedremo in un’altra serie ispirata ad uno di loro?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.