Cyberpunk 2077 su Nintendo Switch, la nuova IP emulerà The Witcher 3?

Con The Witcher 3 pronto all'esordio sulla console ibrida di casa Nintendo, ci si domanda se anche la nuova IP seguirà questa strada

È un finale di 2019 particolarmente ricco di titoli di un certo livello, ma è chiaramente fuori discussione che qualunque videogiocatore non possa non lanciare un pensierino a Cyberpunk 2077. La nuova IP prodotta dai ragazzi di CD Projekt RED ha fin da subito calamitato le attenzioni della community degli utenti del vasto e variegato mondo videoludico, complice il grandissimo impegno messo in mostra dal team polacco nel portare sugli schermi quella perla di The Witcher 3.

Una produzione, quella di Cyberpunk 2077, che mira a divenire la killer application per eccellenza dell’attuale generazione videoludica, oltre che uno dei canti del cigno per quanto concerne Xbox One e PS4, complice il recente annuncio di Sony riguardante il lancio della next gen a Natale 2020.

E con The Witcher 3 che proprio in questi giorni fa il suo esordio su Nintendo Switch è più che lecito domandarsi se Cyberpunk 2077 seguirà la stessa strada. La console ibrida ha più volte visto comparire sulle sue sponde produzioni multipiattaforma, non senza dare soddisfazioni ai suoi fruitori, e riuscire a portare anche quest’altro titolo di CD Projekt RED dalla sua parte sarebbe un colpaccio non da poco.

Un colpaccio che però al momento non è nei programmi dello studio, che non ha in previsione né per il lancio né per frangenti successivi l’avvento della nuova IP su Nintendo Switch. Era preventivabile una risposta del genere, complice anche la grandissima mole di contenuti di cui Cyberpunk 2077 si farà portatore, con l’open world che promette di offrire un’esperienza ludica inedita per profondità e gameplay.

Non è ovviamente detto che le cose non possano cambiare in futuro, visto anche l’eccellente lavoro di porting che ha permesso al team di sviluppo di comprimere tutte le feature di The Witcher 3 e del suo DLC nella scheda di memoria da 32 GB dell’ibrida di Nintendo.

Per il momento, chi vorrà godersi Cyberpunk 2077 dovrà per forza di cose munirsi di PS4, Xbox One, PC oppure Google Stadia e attendere pazientemente il prossimo 16 aprile 2020, data prefissata per il lancio.

Fonte

Segui gli aggiornamenti della sezione Games sui nostri gruppi:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.