Clive Owen e Julianne Moore nel cast di Lisey’s Story, la serie Apple dal romanzo di Stephen King

Il cast della serie Apple+, Lisey's Story, prende forma con Clive Owen e Julianne Moore: i dettagli del progetto tratto dal romanzo di Stephen King

1
CONDIVISIONI

Clive Owen e Julianne Moore, dopo aver recitato insieme nel film I Figli degli Uomini, si ritroveranno di nuovo sullo schermo nella serie originale Apple TV +, Lisey’s Story.

Il progetto è un adattamento del romanzo di Stephen King pubblicato nel 2006, con il titolo italiano La Storia di Lisey. La serie è descritta come un “thriller profondamente personale” che segue la vita del personaggio interpretato dalla Moore (Lisey appunto) due anni dopo la morte di suo marito. Nel corso degli otto episodi, una serie di eventi costringe Lisey ad affrontare delle verità su suo marito che lei aveva represso e dimenticato. Clive Owen ricoprirà il ruolo di Scott Landon, marito defunto di Lisey.

Stephen King scriverà tutti gli otto episodi che compongono la serie e inoltre vestirà i panni di produttore esecutivo insieme alla Moore, J.J. Abrams e Ben Stephenson. Due anni fa, il popolare scrittore, autore di successi horror come IT e Carrie, aveva dichiarato di voler vedere un adattamento de La Storia di Lisey sullo schermo, in particolare sulle piattaforme di streaming, in cui c’è più libertà nel raccontare determinate storie. Nell’aprile di quest’anno, la Apple ha annunciato di aver acquistato i diritti sul romanzo e di aver ordinato una stagione completa della serie, aggiungendo Julianne Moore nel ruolo della protagonista.

Meglio conosciuto per il suo lavoro al cinema (incluso Closer, film per cui ha ricevuto una nomination agli Oscar), in precedenza Clive Owen aveva lavorato nella serie Cinemax The Knick, diretta da Steven Soderbergh, dove ha vestito i panni del Dr. John Thackery. Per il ruolo ha ottenuto una nomination ai Golden Globe nel 2015.

Per vedere Clive Owen e Julianne Moore di nuovo insieme bisognerà attendere; Lisey’s Story al momento non ha ancora una data di rilascio, mentre la piattaforma Apple TV+ verrà lanciata il 1° novembre negli Stati Uniti.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.