Ancora gol per PES 2020: licenza della Serie B italiana strappata al rivale FIFA 20

La serie B tricolore passa solo per i campi del nuovo Pro Evolution Soccer, grazie ad un update gratuito in arrivo questo mese

eFootball PES 2020 e la sua nemesi FIFA 20 stanno già facendo il bello e il cattivo tempo su PC e console. Entrambe le simulazioni calcistiche sono infatti disponibili sugli scaffali fisici e digitali di tutto il mondo, impegnate a sfidarsi a muso duro per stabilire quale sia la migliore dell’attuale stagione. Sulle pagine di OM li abbiamo recensiti entrambi per voi – qui per la review di Pro Evolution Soccer, a questo indirizzo per quella dell’ultima incarnazione della saga EA Sports -, in nome dell’inevitabile amore per il calcio virtuale.

Entrambe le produzioni fanno scendere in campo novità di un certo rilievo e feature esclusive, guardando entrambe anche all’immediato futuro per arricchire la propria offerta ludica e, neanche a dirlo, per mettere a segno un nuovo colpaccio contro la serie rivale. Non a caso, nelle ultime ore i vertici di Konami hanno annunciato tramite un comunicato stampa – e con il trailer visibile poco più in basso – che la licenza ufficiale della Serie B (Serie BKT), la seconda divisione di calcio italiana, sarà presente in esclusiva in eFootball PES 2020. Questo significa che sarà l’unico videogioco di calcio su PC, console e mobile a poter sfoggiare l’intera Serie B tricolore. Ciò si tradurrà, con un aggiornamento in uscita nel corso del mese di ottobre, nella possibilità di sfoggiare nel gioco il logo del campionato, il trofeo e tutti i loghi ad esso associati, le tenute di gioco ufficiali e i nomi delle squadre.

Dopo l’accordo di esclusività con la Juventus – che in FIFA 20 viene chiamata Piemonte Calcio -, PES 2020 segna quindi di nuovo un gol possente e spettacolare, cercando di imporsi nello scenario videoludico sterzando verso il realismo a tutti i costi e una quantità di licenza ben più corposa che in passato. Jonas Lygaard, Senior Director Brand & Business Development di Konami Digital Entertainment, B.V. ha commentato:

Il nostro impegno nell’assicurarci campionati e licenze di squadre per eFootball PES vuole andare oltre i campionati e le squadre top. Il nostro obiettivo è quello di ricreare la migliore esperienza di gioco possibile che includa anche le gioie e le sofferenze delle promozioni e delle retrocessioni. Il nostro accordo in esclusiva con il campionato di Serie BKT è un segno chiaro di questo impegno e non possiamo che essere felici di questo.

Efootball Pes2020 JUVENTUS Fc Edition - PlayStation 4
  • Una nuova tecnica di dribbiling: finesse dribblare
  • Meccaniche migliorate per stoppare il pallone

Voi cosa ne pensate di questo prossimo update di PES 2020? Quale gioco avete scelto tra quello firmato Konami e l’avversario FIFA 20?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.