Un revival di Streghe col cast originale, Rose McGowan rilancia l’idea: “Vorrei anche Shannen Doherty”

L'interprete di Paige Matthews propone un revival di Streghe col cast originale al completo per una mini-serie da pochi episodi

3
CONDIVISIONI

Mentre il reboot Charmed è stato accolto tiepidamente dal pubblico americano e con un flop clamoroso d’ascolti da quello italiano, l’idea di un revival di Streghe col cast originale torna a balenare nella mente di una delle protagoniste.

A rilanciare la proposta – che negli ultimi anni ha affascinato più i fan che i produttori della serie, in verità, visto che non se n’è mai parlato seriamente – è Rose McGowan, che in Streghe ha interpretato la quarta sorella Paige, nata dalla relazione di Penny, la madre delle Halliwell, col suo angelo bianco. Paige è entrata in scena solo dopo la morte del personaggio di Prue, interpretato da Shannen Doherty che ha lasciato la serie al termine della terza stagione.

Durante una conversazione al Manga & Sci-Fi Show di Parigi, l’attrice ed attivista del movimento #MeToo ha risposto positivamente all’idea di un revival di Streghe con il cast originale. L’interprete di Paige Matthews vorrebbe tornare sul set con Holly Marie Combs (Piper Halliwell), Alyssa Milano (Phoebe Halliwell) e perfino Shannen Doherty nei panni della defunta Pure, d’altronde in un mondo in cui esistono la magia buona e la stregoneria non dovrebbe essere difficile riportare in scena un personaggio morto.

La McGowan, però, è disponibile a farlo ma solo a due condizioni, cioè che il progetto sia limitato a pochi episodi e che una grande piattaforma streaming lo supporti.

È davvero difficile. Penso che lo farei se fosse una mini-serie su Netflix o Amazon. Otto episodi, sarebbe fantastico, e mi auguro che anche Shannen Doherty ci sia.

Ad abbassare notevolmente le quotazioni del potenziale revival di Streghe col cast originale c’è però il fatto che The CW ha realizzato un reboot con un nuovo cast nel 2018, partito in sordina ma poi rinnovato per una seconda stagione. E due progetti ispirati allo stesso universo narrativo realizzati in contemporanea sembrano davvero un azzardo perfino in quest’epoca come questa, dominata dalla nostalgia per i grandi successi della tv generalista del passato.

Rose McGowan saying YES to a limited #Charmed Revival season of 8 episodes! 😍🔥‬ ‪credits: youtu.be/duRCBYBqwCo‬

Pubblicato da We Want Charmed Movie su Domenica 6 ottobre 2019
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.