Nel finale di Rosy Abate 2 la mafiosa con le spalle al muro: Regina morirà? Anticipazioni 11 ottobre

Il finale di Rosy Abate attende il pubblico l'11 ottobre, Regina morirà o ci arriverà viva?

2
CONDIVISIONI

L’11 ottobre prossimo Rosy Abate 2 finirà la sua corsa con un ultimo episodio che potrebbe chiudere per sempre il cerchio intorno alla regina di Palermo. I fan sono pazzi di lei e di Giulia Michelini tanto che la fiction riesce sempre a tenere la testa alta in materia di ascolti anche quando dall’altra parte c’è Tale e Quale Show, un programma di intrattenimento ben rodato e con una schiera di vip pronti a competere.

Rosy Abate 2 tornerà in onda proprio venerdì 11 ottobre con l’ultimo episodio della stagione in cui la protagonista dovrà fare i conti con il suo ultimo colpo di testa ovvero l’aver rapito Nina, figlia del suo rivale, il boss Costello, ma grande amore di Leonardo. In questo suo ultimo reato, Rosy ci ha letto la possibilità di rendere il figlio finalmente libero da Costello che, per la figlia, avrebbe per sempre rinunciato al giovane Abate, ma andranno davvero così le cose per Rosy?

Nel finale di Rosy Abate 2, dopo aver rapito Nina, la mafiosa escogita un piano solitario e disperato, lasciando indietro Leo e Luca che non vuole coinvolgere in quest’ultima rischiosissima azione. Per Rosy questo è l’unico modo per mettere Costello sotto scacco, preparando così il campo alla sfida finale con lui. Come finirà?

Ecco il promo della penultima puntata in onda questa sera:

La serie tornerà in onda oggi, 4 ottobre, con la penultima puntata, a partire dalle 21.20 e sarà allora che capiremo come faranno Rosy e Regina, unite in questo, a salvare Leonardo. Il fatto che la presenza della madre adottiva non sia contemplata nell’ultima puntata lascia pensare che questa sera per lei potrebbe finire male proprio nel tentativo di salvare Leonardo e aiutare Rosy a farlo. Quest’ultima prometterà al figlio che uscirà di prigione a qualsiasi costo, che sia proprio la sorella a pagare lo scotto maggiore?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.