Cantautoradio su Radio2: il nuovo programma di Morgan

Morgan è in onda il sabato sera su Rai Radio2, per raccontare l’enorme valore dei cantautori

712
CONDIVISIONI

Ma i cantautori esistono ancora? Hanno un senso nella marmellata musicale che oggi viene trasmessa in radio e nelle piattaforme gestite da algoritmi? Morgan va proprio in radio, il sabato sera su Rai Radio2, per dimostrare l’enorme valore dei cantautori. Ha chiamato il suo programma “Cantautoradio” e racconta a modo suo cantautori come Fabrizio De André, Sergio Endrigo, Lucio Battisti, Luigi Tenco, etc. Sono stato ospite di una puntata di questo programma, che si registra nell’Auditorium RAI di Milano. Erano protagoniste le meravigliose canzoni di Sergio Endrigo. Questa puntata va in onda sabato sera 5 ottobre.

Ho naturalmente portato con me la telecamera perché ero certo che non sarebbe stato un programma radio normale. Infatti non lo è stato. La follia creativa di Morgan ha contagiato tutta la registrazione. Lui prepara il programma con una meticolosità pazzesca. Arriva pieno di fogli con su scritti testi, appunti, tracce delle improvvisazioni. Poi tutto si fonde. Il caos mescola gli appunti. I fogli spariscono sotto altri fogli. Quindi il programma alterna momenti di lucida lettura ad altri di improvvisazione pura.

All’inizio, in una sorta di lunghissima sigla introduttiva, che non so neppure se andrà in onda, ha anche improvvisato cantando:

Sicuramente voi trapper non sapete un cazzo di questa roba, ma noi cantautori sì. Perché siamo molto più moderni e colti di voi, molto più informati e bravi e sappiamo tutti gli accordi, cosa che per voi è completamente qualcosa di ignoto”

Durante il finale mi è venuto spontaneo entrare in quello che cantava dicendo: “Vengono a portarci via ah ah”

Citazione de una canzone del 1967 dei Balordi, gruppo scalcinato e futurista che cantava questo ritornello mentre si sentiva il rumore di una sirena, a testimonianza dell’ambulanza che li avrebbe portati in manicomio.

Lunga vita a Morgan e ai cantautori. Che non sono affatto spariti. Anzi, tra i ragazzi (e soprattutto le ragazze) ci sono tantissimi che scrivono canzoni meravigliose. Non li vedete perché non hanno spazi dove esprimersi. Vivono nascosti, ma amano la musica, sanno suonarla e la fondono a testi pieni di poesia.

Scheda tecnica del programma di Morgan:

Il fine settimana di Rai Radio2 conferma la mission del sabato e della domenica: sperimentare un infotainment diverso, divertendo in modo intelligente come da vocazione del canale, ma con un occhio sempre attento all’originalità dei linguaggi. Alle 22, al suo debutto radiofonico Morgan racconta la vita, l’arte e la poetica dei grandi cantautori italiani, da Fabrizio De André a Luigi Tenco, da Sergio Endrigo a Battisti. Ogni sabato in Cantautoradio si intrecceranno storie, testimonianze inedite, significati, attraversati sempre dalla personale visione di uno dei più proficui e accreditati divulgatori della musica d’autore italiana. In questo viaggio unico, Morgan sarà accompagnato dai suoi musicisti e dai tanti ospiti che interagiranno con lui attraverso le loro storie ma anche i live in studio.

Red Ronnie

www.redronnie.tv

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.