Che fine ha fatto Android 10 su molti OnePlus 7 e 7 Pro? Tutte le novità

Qualche intoppo nella distribuzione? Le ultime sull'aggiornamento tanto atteso

1
CONDIVISIONI

Non tutti i possessori di OnePlus 7 e 7 Pro hanno già beneficiato dell’aggiornamento Android 10. Sebbene, la distribuzione del firmware sia partita più di 10 giorni fa a livello globale, non mancano gli utenti completamente rimasti a secco della notifica via OTA del pacchetto software. Cosa sta succedendo e quali sono i tempi necessari ancora per l’avvio dell’adeguamento?

La comunità di supporto OnePlus attraverso il forum ufficiale del brand non è affatto sgombra di lamentele da parte di chi, pur avendo proprio un OnePlus 7 o 7 Pro, non ha ancora ricevuto Android 10. All’annuncio dell’avvio della distribuzione, esattamente 12giorni fa, sembrava quasi che per tutti sarebbe stata solo questione di poche ora ma comunque il firmware sarebbe stato disponibile al download per tutti gli esemplari ovunque nel mondo (in perfetto stile update Apple insomma). Da allora, un silenzio quasi tombale ha interessato la specifica sezione di update dei telefoni e in molti si chiedono ora quando riceveranno il tanto agognato pacchetto. A dire la verità , sempre sul forum di supporto, c’è chi maligna sul fatto che (magari) qualche errore di troppo o comunque la scoperta di qualche bug di sistema più o meno importante abbia di fatto bloccato la distribuzione del nuovo rilascio. Naturalmente l’azienda, per il momento, non si è espressa ufficialmente sulla questione.

Per ingannare i tempi di attesa dell’aggiornamento Android 10, ecco un elenco di alcune delle novità attese proprio con il major update. Tra queste c’è senz’altro un nuovo design nell’interfaccia, nuove impostazioni della privacy a tutela degli utenti ancora una nuova funzione GameSpace per migliorare l’esperienza di gioco con i titoli preferiti. Per concludere, poi, sul display verranno visualizzate informazioni sempre più utili su eventi specifici o sui luoghi visitati e lo spam via messaggio o mail potrà essere bloccato attraverso l’indicazione anche manuale di determinate parole chiave. Si spera che queste ed altre funzionalità giungano presto per tutti i OnePlus 7, senza distinzioni.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.