I 3 obiettivi che ogni fotografo dovrebbe avere: quale obiettivo macchina fotografica comprare

Una selezione dei 3 migliori obiettivi che non possono mancare ad un fotografo

Non è facile scegliere quale obiettivo macchina fotografica comprare, ma non è nemmeno il caso di farne un affare di stato. Ci siamo proposti, e speriamo di riuscirci, di semplificare al massimo i concetti di base, in modo da darvi la possibilità di orientarvi al meglio tra i vari modelli disponibili, senza andare fuori di testa.

La lunghezza focale

Ne avrete di certo sentito parlare se vi siete appassionati o vi state appassionando alla fotografia. Il parametro si esprime in millimetri, e sta indicare lo spazio che intercorre tra il centro ottico ed il sensore, o, in altre parole, il punto in cui il soggetto dovrà essere ridotto o ingrandito rispetto alla percezione visiva del nostro occhio.

In base a questo fattore, gli obiettivi si suddivideranno in tre categorie:

  • standard: con lunghezza focale tra i 35 e gli 85 mm, particolarmente indicato per ritratti e scorci della vita di tutti i giorni. Ciò che si riflette nell’obiettivo ha pressoché corrispondenza con quel che vedono i nostri occhi;
  • grandangolo: dai 28 mm a scendere, è ottimo per fotografie paesaggistiche dato l’aumento della profondità di campo. Quel che vediamo nell’obiettivo ha una visione d’insieme più ampia rispetto a quella dell’occhio umano;
  • teleobiettivo: dai 100 mm a salire, è quello che serve per foto di stampo sportivo o per immortalare animali selvatici nel loro habitat naturale. Con questo obiettivo riuscirete ad inquadrare bene un soggetto anche se lontano.

Ci sarebbero anche gli obiettivi macro, perfetti per acquisire dettagli da un ingrandimento di piccoli soggetti (pensate alle foto di insetti o di fiori, per esempio). Si tratta di accessori generalmente non proprio economici, adatti a particolari scopi, proprio come i fisheye, contraddistinti da una grande ampiezza di campo, tendenti però a dare luogo ad un’enorme curvatura della foto lungo i bordi (pertanto molto difficili da usare in modo corretto, e dunque indicati solo per i fotografi esperti).

L’apertura massima

Un altro aspetto da tenere ben in considerazione nella scelta dell’obiettivo macchina fotografica da acquistare è l’apertura massima del diaframma, espressa in f/: più il numero successivo al valore ‘f/’ sarà basso, maggiore luce l’obiettivo sarà in grado di incamerare, per ottenere foto di una certa qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione. In ambienti chiusi può andare bene un obiettivo con apertura f/2.8 o più; nelle giornate coperte potrebbe fare al caso vostro un’unità con apertura f/3.5 (se si preferisce andare alla massima velocità di otturazione, ndr.); sotto la diretta luce del sole l’apertura interessa relativamente, e qualsiasi obiettivo potrà fare il proprio dovere.

La stabilizzazione

Non avete la mano ferma? Nel caso vi occorrerà un obiettivo stabilizzato, così da scongiurare il rischio di eventuali vibrazioni e quindi di scatti non perfettamente messi a fuoco. Se utilizzate un treppiedi, potrete anche puntare su un obiettivo non stabilizzato, che vi costerà senz’altro meno. Non crediate che la stabilizzazione sia la soluzione a tutti i problemi di un fotografo: può dare un certo contributo nel recuperare qualche stop, ma non è una panacea.

Nikon AF-S DX 35 mm

Obiettivo duttile, ma soprattutto luminoso, dall’alto di un’apertura massima di f/1.8 (apertura minima f/22). L’apparecchio è dotato di una focale fissa con apertura DX da 35 mm con motore ‘Silent Wave’, capace di una messa a fuoco automatica veloce ed estremamente silenziosa. L’ottica è contraddistinta da un design altamente avanzato che consente di ottenere una grande nitidezza lungo gli angoli ed i margini. A meno di 200 euro vi porterete a casa un compagno fedele, che si dimostrerà all’altezza della situazione in moltissime delle vostre avventure.

Offerta
Nikon Obiettivo Nikkor AF-S DX 35 mm f/1.8G, [Nital Card: 4 Anni di...
  • Obiettivo a focale fissa ad ampia apertura in formato DX da 35 mm...
  • Apertura massima diaframma pari a f/1.8

Canon EF-S 18-200 mm

Siete in viaggio e non volete perdere la testa nel cambiare continuamente obiettivo? Avete trovato quello che fa per voi. Estremamente versatile, questo accessorio offre un ampio ventaglio di opportunità, dal semigrandangolo al grande zoom. Non manca la stabilizzzione d’immagine a 4 stop, così da poterlo utilizzare a mano libera senza troppi pensieri, come anche con tempi di scatto lenti. Il sistema IS è incluso, in modo da prendere subito visione dei risultati ottenuti mediante il mirino al momento dell’inquadratura. Il Canon EF-S 18-200 mm è l’obiettivo che tutti i fotografi amatoriali dovrebbero avere per non perdersi nemmeno una scena ed essere sempre costretti a cambiare unità. Potrete trovarlo anche a meno di 500 euro, che non è una grossa spesa considerato quello che riuscirete a farci.

Offerta
Canon Obiettivo EF-S 18-200 mm 1:3.5-5.6 IS
  • Stabilizzatore d'immagine USM per un funzionamento silenzioso e...
  • Distanza minima di messa a fuoco: 45 cm

Canon EF 50 mm f/1.4 USM

Particolarmente adatto per gli appassionati di ritratti (ogni persona è unica ed irripetibile ed andrebbe degnamente celebrata con i giusti scatti), questo obiettivo ha un diaframma con apertura circolare per consentire ai soggetti in primo piano di esaltarsi rispetto allo sfondo, che risulterà a propria volta dolcemente sfocato (le aree sfocate appariranno molto morbide e contraddistinte da un’uniformità notevole rispetto al soggetto in primo piano). Se avete dubbi su quale obiettivo comprare perché preoccupati della precisione della messa a fuoco, potete stare tranquilli: il Canon EF 50 mm f/1.4 USM, dotato di un potente motore ultrasonico, vi consentirà perfino di intervenire manualmente per regolare la messa a fuoco, senza per questo lasciare la modalità AF. Il prezzo di questo apparecchio si aggira intorno ai 350 euro, un investimento che potrebbe valere la pena fare senza perdersi in troppe meditazioni.

Offerta
Canon EF 50mm f/1.4 USM Obiettivo, diametro: 58 mm
  • Lunghezza focale e rapporto di apertura: 50mm 1: 1.4 Costruzione...
  • Regolazione messa a fuoco: sistema di estensione lineare complesso con...
Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.