Seba e Mario Venuti in Mi Gira La Testa, il nuovo singolo dal profumo anni ’80

A corredo del brano un'immagine di copertina molto particolare

37
CONDIVISIONI

Seba e Mario Venuti in Mi Gira La Testa: il nuovo singolo unisce i percorsi artistici di due cantautori accomunati dall’amore per la propria terra natia: la Sicilia.

L’amore per l’arte e per la cultura della Magna Grecia li porta ad amare la musica: entrambi musicisti, entrambi cantautori. La nuova collaborazione arriva dopo quella che ha portato Seba a produrre, nel 2018, l’album Motore Di Vita di Mario Venuti. 

Da oggi è disponibile il brano Mi Gira La Testa, un singolo dal sapore romantico, attuale nelle sonorità sempre afferenti alla sfera anglosassone, da cui entrambi traggono spunto per le loro composizioni. 

Si tratta di un brano pop dalle sonorità e dal profumo degli anni ’80 che affronta in chiave a tratti ironica il rincorrersi dei sentimenti, il perdono visto come momento di crescita, i bilanci del cuore spiega Seba– L’intervento canoro di Mario è risolutivo nel testo, è il consiglio che tutti vorremmo ricevere“.

Le canzoni di Seba hanno sempre grazia ed eleganza. Insieme abbiamo confezionato hit memorabili come Caduto Dalle Stelle – racconta Mario Venuti – E qui torniamo a mettere insieme le nostre forze compositive e vocali“.

Un’attenzione particolare è stata riservata all’immagine di copertina del singolo: un’immagine fumettistica rende i due artisti complici oltre che colleghi, scanzonati oltre che impegnati musicalmente.

Nel video ufficiale la dimensione onirica rimane quella privilegiata: un lui e una lei che non si incontrano mai, nella penombra delle loro abitazioni, il consiglio di un amico al telefono da un posto solare ed elegante, un cuore foderato da un nastro di imballaggio con la scritta “fragile”. 

Di seguito il videoclip di Mi Gira La Testa, disponibile da oggi, venerdì 27 settembre:

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.