Addio a BoJack Horseman, il trailer e le date d’uscita della sesta ed ultima stagione divisa in due parti

Terminerà con la sesta stagione BoJack Horseman, la serie animata per adulti si concluderà uscendo su Netflix in due parti tra il 2019 e il 2020

1
CONDIVISIONI

Addio a BoJack Horseman: la fortunata serie d’animazione targata Netflix sta per tornare per quella che sarà la sua ultima stagione. L’annuncio arriva direttamente dalla piattaforma di streaming per soddisfare l’appetito dei fan che a gran voce chiedevano il ritorno del cavallo più famoso di Hollywoo.

Netflix ha annunciato con un trailer le date d’uscita di quelli che saranno gli ultimi episodi della serie. Un po’ a sorpresa, la piattaforma ha deciso di dividere la sesta stagione dello show in due parti separate.

La prima arriverà il prossimo 25 ottobre, mese in cui la serie ha solitamente fatto la sua comparsa su Netflix negli ultimi anni; la seconda, invece, non comparirà nel catalogo degli abbonati prima del 31 gennaio del prossimo anno.

Il motivo di tale decisione può stare nel tentativo di sfruttare più a lungo possibile la fedeltà (e l’abbonamento) degli appassionati della serie; tuttavia, poiché non è ancora noto il numero di episodi che andrà a comporre quest’ultima stagione, non è escluso che la ragione possa essere proprio un numero maggiore di puntate che si presta ad una divisione in due parti.

La serie creata da Raphael Bob-Waksberg ha saputo creare un’aspettativa decisamente molto alta, grazie al successo non solo di pubblico ma anche di critica, riscosso fino ad ora con le sue cinque stagioni.

Il trailer della sesta stagione fa ben sperare anche per le vicende che andranno a chiudere il cerchio delle (dis)avventure del cavallo più amato, odiato e tormentato della tv: un BoJack in terapia scrive una lettera alla sua amica del cuore Diane per raccontarle della sua riabilitazione, mentre lei e gli altri comprimari della serie continuano a combattere le rispettive sfide personali che la vita continua a porgli di fronte. Dopo sessanta episodi in cui molti (se non tutti) i nodi sono ormai venuti al pettine, è forse davvero giunto il momento di portare a termine il vorticoso racconto della vita di BoJack pieno di metafore della vita di tutti noi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.