Raduno dei fan di Franco Battiato a Milo per cantare La Cura sotto casa sua (video)

Esplode il raduno dei fan di Franco Battiato a Milo sotto casa sua per cantare La Cura.

3
CONDIVISIONI

Sono state in centinaia le persone per il raduno dei fan di Franco Battiato a Milo. La folla si è radunata a Praino, davanti alla Villa dell’artista, rispondendo alla chiamata rimbalzata su Facebook per la manifestazione Invito Al Viaggio.

Persone provenienti da ogni parte del mondo si sono riunite sotto l’abitazione del Maestro per condividere musica e passioni legate all’artista, che sta ancora trascorrendo la convalescenza a casa del fratello Michele a Villa Grazia.

Dopo la proiezione del film Temporary Road, dedicato alla vita di Franco Battiato, i fan si sono avviati verso la sua abitazione per dimostrare affetto e vicinanza, con un coro nel quale sono stati compresi i successi della sua carriera lasciando spazio anche a La Cura.

I fan hanno inoltre richiesto che fosse aperta l’abitazione, che per il momento non sarà venduta per suo volere, ma la famiglia ha deciso di mantenere le distanze dal pubblico che si è presentato a Milo, nel rispetto dell’artista e della sua privacy.

Franco Battiato sta per tornare con un nuovo album nel quale è compreso un inedito, Torneremo Ancora, mentre il resto delle tracce rappresentano gli estratti live dell’ultimo tour che ha tenuto con l’orchestra nel 2017 e prima della pausa forzata dovuta ai problemi di salute che l’hanno colpito improvvisamente dopo i concerti.

Rimane ancora da stabilire se esista la possibilità di un ritorno sulle scene dopo la lunga convalescenza seguita alle fratture subite, nel quale sia compresa una forma di partecipazione per il lancio dell’album che prevede la pubblicazione di un inedito e di una serie di live legati al suo ultimo tour.

A luglio 2019, è stata pubblicata anche una nuova versione di L’Era Del Cinghiale Bianco, con la quale sono stati festeggiati i primi 40 anni dall’uscita del celebre album, che ha anticipato il boom di La Voce Del Padrone.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.