Con fotocamera da 100MP lo Xiaomi Mi MIX Alpha, anche se non pieghevole

14
CONDIVISIONI

Lo Xiaomi Mi MIX Alpha verrà presentato il 24 settembre, insieme ad alcuni altri prodotti, tra cui il Mi 9 Pro 5G, la MI TV Pro 8K e la MIUI 11. Come riportato dal portale ‘gizmochina.com‘, la società aveva pubblicato un’immagine teaser che aveva lanciato l’ipotesi lo Xiaomi Mi MIX Alpha potesse corrispondere allo smartphone pieghevole che l’azienda ha pure in programma di presentare. In ultimo, invece, è emerso che il dispositivo avrà un display curvo intorno agli angoli, richiamando il design waterfall.

Su Weibo è stato condiviso un nuovo teaser che conferma una delle principali caratteristiche dello smarphone, che si dice avrà una fotocamera da 100MP. La compagnia ha affermato che, al momento, 64MP è il sensore con maggiore risoluzione di cui sono dotati gli smartphone, che verrà adesso aggiornato con quello da 100MP proposto dallo Xiaomi Mi MIX Alpha. Il dispositivo si equipaggerà con il sensore Samsung ISOCELL Bright HMX, in grado di supportare la risoluzione di 108MP. Questa sarà la seconda collaborazione tra Samsung e Xiaomi: la prima esperienza è stata fatta con il Redmi Note 8 Pro, che adotta il sensore ISOCELL GW1 da 64MP del colosso di Seul.

L’azienda ha anche condiviso qualche fotografia presumibilmente scattata con lo Xiaomi Mi MIX Alpha, avente una risoluzione di 12032 x 9024 pixel e dimensioni di 40MB. La foto, anche se ingrandita di otto volte, non perde dettaglio, e l’immagine resta nitida e chiara. Il dispositivo dovrebbe essere fornito con un display 2K a 90 Hz, e montare il processore Snapdragon 855+, con un massimo di 12GB di RAM e 1TB di memoria interna. Ci si aspetta che lo Xiaomi Mi MIX Alpha si equipaggi con Android 10 e MIUI 11. Per conoscerne il prezzo non ci resta che attendere la giornata di domani 24 settembre, quando verranno divulgati tutti gli altri dettagli.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.