Ricevono Android 10 i OnePlus 7 e 7 Pro: elenco novità dell’aggiornamento

Iniziano a ricevere ufficialmente Android 10 in versione stabile i OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro

4
CONDIVISIONI

Hanno ricevuto ufficialmente l’aggiornamento ad Android 10 in versione stabile i OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro, chiaramente basato su OxygenOS 10.0. La comunicazione è arrivata direttamente dal forum ufficiale di OnePlus, quindi non la si può contestare. Cambia il design dell’UI (com’era prevedibile), ed anche i permessi avanzati relativi alla localizzazione (risvolto molto utile per la salvaguardia della privacy, sempre più a rischio al giorno d’oggi).

C’è adesso la possibilità di opzionare le forme delle icone in visualizzazione all’interno delle impostazioni rapide. A partire da questo upgrade potrete tornare indietro attraverso i passaggi interni dal laterale mancino o destro del display, ed è stata anche integrata una nav bar nella parte sottostante in modo da consentire la transizione da sinistra a destra per le applicazioni recenti. Una menzione va anche alla nuova opzione ‘Game Space‘, in grado di raccogliere i giochi preferiti in un solo luogo, così da accedervi più facilmente e vedere contemporaneamente migliorata l’esperienza di gioco offerta nel suo complesso. Migliora anche il display intelligente dei OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro, che mostra adesso informazioni mirate circa orari, localizzazioni ed eventi particolari. Dite pure addio allo spam nei messaggi, che potrà essere bloccato attraverso specifiche parole chiave.

Il rilascio via OTA è ufficialmente partito, anche se potrebbe volerci un po’ di tempo prima di ricevere la notifica di avvenuta disponibilità dell’aggiornamento ad Android 10 in versione finale a bordo dei propri OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro (qualche giorno al massimo, non di più, salvo eventuali problemi sopraggiunti strada facendo). Vi ricordiamo che il 15 ottobre saranno presentati i nuovi OnePlus 7T e OnePlus 7T Pro, di cui vi abbiamo parlato più diffusamente in questo articolo dedicato. Per qualsiasi dubbio vogliate chiarirvi, non esitate a contattarci attraverso l’apposito box dei commenti qui sotto.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.