Nuova reunion di The L Word, Jennifer Beals e Ilene Chaiken produrranno The Seven Husbands of Evelyn Hugo

Jennifer Beals torna a dicembre nel ruolo di Bette Porter in The L Word: Generation Q, ma ciò non le impedisce di impegnarsi in nuovi progetti con l'amica e collega Ilene Chaiken

1
CONDIVISIONI

Jennifer Beals e Ilene Chaiken rivestono i panni di produttrici. Dopo The L Word: Generation Q, in arrivo su Showtime l’8 dicembre, le due tornano a collaborare per un nuovo progetto televisivo. Si tratta dell’adattamento di The Seven Husbands of Evelyn Hugo, romanzo di Taylor Jenkins Reid pubblicato nel 2017 e ancora inedito in Italia.

La storia è ambientata nella vecchia Hollywood e racconta la vita di Evelyn Hugo, star del cinema che a 79 anni decide di dare un’ultima intervista alla giovane giornalista Monique Grant. Quest’ultima è una trentacinquenne in difficoltà economiche, profondamente colpita dalla possibilità di svolgere un incarico così importante e decisa a dare una svolta alla propria carriera.

La serie seguirà un doppio binario per narrare gli anni di gioventù delle due donne, le difficoltà incontrate sul lavoro, le riflessioni sull’identità, la sessualità e la ricerca dell’amore. In particolare si vedrà come l’influenza di Evelyn spinga Monique a correre dei rischi per imparare a conoscersi davvero, fino a svelare l’antico segreto che le unisce.

Jennifer Beals e Ilene Chaiken produrranno The Seven Husbands of Evelyn Hugo per Freeform insieme alla stessa Taylor Jenkins Reid, scrittrice prolifica e di successo, autore di bestseller quali Tu, Io e Tutto il Tempo del Mondo; Ti Lascio per non Perderti; editi da Sperking & Kupfer.

Ilene Chaiken arricchisce così il suo portfolio da produttrice esecutiva, affiancando The Seven Husbands of Evelyn Hugo a Empire, The Handmaid’s Tale e The L Word: Generation Q. Quest’ultima vede fra i produttori anche Jennifer Beals, che insieme a Kate Moennig e Leisha Hailey tornerà nel cast del sequel per riprendere il ruolo dell’indimenticata Bette Porter.

La nuova collaborazione fra Ilene Chaiken e Jennifer Beals si inserisce nel più generale piano di Freeform di realizzare contenuti rivolti ai cosiddetti becomers, ossia coloro che vivono nuove esperienze per la prima volta.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.