Napoli imperfetto di Llorente può vincere la Champions

Llorente e Mertens stendono i campioni d’Europa. La Champions non è solo un miraggio per gli uomini di Carlo Ancelotti

286
CONDIVISIONI

Doppia  rivincita consumata al San Paolo dopo dolorosa eliminazione di Anfield e la finale persa a Madrid (per Llorente). Contro il Liverpool il Napoli non ha disputato la partita perfetta della passata stagione. L’anno scorso la stoccata finale d’Insigne coronò una gara completamente dominata dagli azzurri. La rete del definitivo ko siglata da Llorente ha fatto calare il sipario su di una prestazione invece imperfetta degli uomini di Carlo Ancelotti. La squadra ha sbagliato e non poco concedendo agli avversari più di un’occasione da rete. Nondimeno per tutto il match, nonostante qualche affanno fisico, tattico e qualche strafalcione, il Napoli ha ribattuto colpo su colpo ai Reds. La squadra l’anno scorso rese al 100 per cento, ieri sera al 75 per cento. E se questo è bastato a battere con merito ed un pizzico di buona sorte i Campioni d’Europa significa che Llorente e compagni possono arrivare fino in fondo. Lo ha ammesso, per cortesia diplomatica ma credo anche per intima convinzione , il medesimo allenatore rivale. Naturalmente il Napoli dovrà lavorare per arrivare al cento per cento del proprio potenziale. Ma se riuscirà ad arrivarci nel momento topico della stagione saranno davvero guai per tutti nell’Europa delle big. In questa prospettiva l’inserimento di un elemento prezioso come Llorente ha fatto aumentare la caratura internazionale della squadra. Alto impatto per il neo acquisto accolto da uno scetticismo ingiustificato: un assist al bacio contro la Sampdoria e la rete del raddoppio personale vendetta dopo la finale persa a Madrid pochi mesi orsono. Il cammino verso l’Ataturk di Istanbul sede della finale è lungo. Ed è appena cominciato. L’anno scorso il medesimo Liverpool perse due a zero a Belgrado contro la Stella Rossa. Tutto è relativo. Ma se il buongiorno si vede dal mattino, l’avventura europea del Napoli è cominciata nel migliore dei modi.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.