Potenza illimitata per device Huawei o Honor con Kirin 990 ed EMUI 10: nuovi punteggi GeekBench

Alcune dritte dopo alcuni numeri emersi in rete oggi 13 settembre per il pubblico italiano

13
CONDIVISIONI

Emergono delle indicazioni molto interessanti oggi 13 settembre, in merito ad un nuovo smartphone Huawei o Honor che a breve avremo modo di toccare con mano. Si tratta di un device dotato al momento del lancio sul mercato del processore Kirin 990 e dell’interfaccia associata ad EMUI 10. Un mix evidentemente in grado di fare la differenza, al netto di qualche problemino già emerso nelle ultime ore con Android 10 su Huawei P30, stando al primo approfondimento portato alla vostra attenzione questa mattina.

Secondo quanto riportato da una fonte come Huawei Central, più in particolare, in queste ore sarebbe apparso su GeekBench un device in grado di battere tutti i record del produttore cinese e, più in generale, di fare la differenza anche rispetto alla concorrenza. Come accennato, si tratta di un dispositivo associato alla sigla NLE-Al00, apparso nel suddetto test con Android 10 ed EMUI 10, senza dimenticare la dotazione di 8 GB di memoria RAM ed un processore Octa-core da 1,86 GHz. Sappiamo anche che si tratti di un device 4G.

I numeri registrati con il nuovo smartphone Huawei o Honor con EMUI 10

Le ipotesi ci inducono a pensare che possa essere tutto legato ai nuovi Huawei Mate 30, anche se le sigle ad oggi rappresentano un inedito assoluto. Per questa ragione, non è da escludere che la campagna sia focalizzata su Honor Vera30, in relazione all’edizione 4G. Per quanto riguarda le prestazioni registrate oggi 13 settembre, si parla di 3842 in single-core e 11644 nel test multi-core. Insomma, un vero e proprio salto di qualità che potrebbe aiutare il produttore asiatico a fare la differenza.

Ancora pochi giorni e ne sapremo di più, in quanto la presentazione del nuovo Huawei Mate 30 aiuterà a chiarire la situazione. Per esclusione o associando definitivamente queste considerazioni al top di gamma del produttore asiatico presto sul mercato.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.