Migliorerà la fotocamera con l’inaspettata patch per il Samsung Galaxy S8 del 13 settembre

Esaminiamo i primi dettagli emersi a proposito di una patch che ha spiazzato tutti oggi

1
CONDIVISIONI

Vanno analizzate anche oggi 13 settembre, con grande attenzione, alcune novità riguardanti il Samsung Galaxy S8. Il motivo? Dopo avervi parlato di una nuova patch durante il mese di agosto con un articolo specifico, oggi abbiamo preso atto di un ulteriore pacchetto software. Si tratta di un aggiornamento dal peso non indifferente, considerando il fatto che è stata superata la soglia dei 500 MB. Ragion per cui non siamo al cospetto del solito intervento sul fronte sicurezza, come si potrà facilmente immaginare.

Al momento abbiamo solo segnalazioni da parte di utenti che hanno ricevuto l’aggiornamento in questione via OTA, anche se il changelog riesce quantomeno a fornirci delle informazioni preliminari sulla natura del pacchetto software. In particolare, si parla di un generico miglioramento per la fotocamera, senza entrare nel dettaglio. Insomma, solo nelle prossime ore sapremo quale sia stato l’intervento da parte dei tecnici dopo alcune segnalazioni ricevute negli ultimi

Le precedenti lamentele sulla fotocamera del Samsung Galaxy S8

Qual è stato il problema che ha in qualche modo limitato e peggiorato l’esperienza di utilizzo del Samsung Galaxy S8 negli ultimi tempi? Alcuni utenti hanno parlato nello specifico di pessima messa a fuoco per la fotocamera posteriore. Per questo motivo, l’auspicio è che tramite l’upgrade in questione ci si possa mettere alle spalle un’anomalia del genere. Va premesso che bug del genere, con altri produttori, in questi anni sono stati sempre associati a questioni hardware, ma si sa che ogni caso presenti le proprie peculiarità.

A questo punto, come da nostra tradizione, vi lasciamo spazio invitando tutti i nostri lettori in possesso di un Samsung Galaxy S8 a commentare l’articolo odierno, in modo da inquadrare al meglio la situazione riguardante la sua fotocamera. Come stanno andando le cose? Avete già ricevuto l’aggiornamento DSHC?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.