OnePlus TV pure con Alexa: quanti punti a favore

Tante funzioni utili sul televisore più che smart, cosa ci attende il 26 settembre

La OnePlus TV si candida ad essere un dispositivo estremamente funzionale e pratico. Via via che ci avviciniamo al giorno 26 settembre, appuntamento in cui il televisore più che smart sarà lanciato in India, si moltiplicano i dettagli relativi al nuovo hardware. L’ultima indiscrezione darebbe per scontata la perfetta integrazione dell’assistente vocale Alexa.

Come sottolinea anche TechRadar, la skill della OnePlus TV è stata paparazzata sullo store Amazon tra quelle compatibili con l’assistente vocale Alexa. La scoperta è avvenuta per ora solo nella versione del sito indiano e la cosa non stupisce per niente vista l’imminente presentazione del dispositivo proprioproprio nel paese di riferimento. Questa comparsata non lascia particolari dubbi sulla specifica integrazione che darà di certo valore aggiunto al nuovo prodotto dell’azienda cinese.

Il supporto di Alexa alla Android TV in parte stupisce e comunque va interpretato come ulteriore plus visto che il dispositivo già dovrebbe beneficiare dell’assistente Google, tra l’altro con apposito tasto sul telecomando integrato. Insomma, i comandi vocali saranno protagonisti del televisore smart in ogni loro sfaccettatura.

Oltre all’aspetto software della OnePlus Tv, vanno ricordate anche quelle che dovrebbero essere le sue specifiche tecniche confermate: la televisione di ultimissima generazione avrà un display QLED da 55 pollici con una risoluzione 4K.  La ricchezza e qualità dell’audio sarà garantita da ben 8 altoparlanti che insieme riusciranno a garantire  50 watt di suono: lo standard sarebbe decisamente superiore alla media di altri prodotti simili.

Tra funzioni a bordo della OnePlus TV e sue peculirità tecniche, dunque, il dispositivo potrebbe trasformarsi in un buon successo commerciale. A patto che, magari, la politica commerciale valida ora per gli smartphone venga confermata anche per questa tipologia di prodotto. Mantenendo un prezzo almeno onesto se non basso del televisore di ultima generazione, le vendite in effetti potrebbe essere davvero elevate fin da subito. Lo scopriremo ben presto, durant la presentazione del 26 settembre o magari subito dopo.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.