In prima fila Vodafone, TIM e Wind Tre per gli iPhone 11: dritte per sfruttare subito le offerte nel weekend

Analizziamo le prossime mosse da parte delle compagnie telefoniche per gli utenti che proporranno i tre melafonini

10
CONDIVISIONI

Non si perderanno in chiacchiere i principali operatori italiani, come nel caso di Vodafone, TIM e Wind Tre, per quanto riguarda il lancio delle offerte riguardanti i vari iPhone 11 presentati 48 ore fa da Apple. Alcune iniziative commerciali sono già ufficiali, come quella della divisione italiana che prevede già un piano di permuta per il vecchio iPhone, da sfruttare nel caso in cui abbiate posato gli occhi sul nuovo arrivato. Come accennato, oggi 12 settembre abbiamo già qualche segnale dai vari operatori.

Dando uno sguardo ai siti delle singole compagnie telefoniche, infatti, emerge che siano già online le rispettive pagine dove si potranno effettuare gli ordini degli stessi iPhone 11. Un modo per dire a tutti di tenere gli occhi aperti nel corso delle prossime ore, considerando la grande attesa che c’è nei confronti di dispositivi che potrebbero fare la differenza nei prossimi mesi sul mercato italiano. Impossibile, dunque, prevedere le varie soluzioni concepite dai reparti marketing delle singole compagnie telefoniche.

Il lancio delle offerte Vodafone, TIM e Wind Tre per iPhone 11

Quando ci sarà l’effettivo lancio delle tanto attese offerte Vodafone, TIM e Wind Tre dedicate agli iPhone 11, iPhone 11 Pro ed iPhone 11 Pro Max? Dalle compagnie telefoniche non arrivano comunicazioni ufficiali sotto questo punto di vista, ma la storia recente di Apple ci dice che i vari brand tendono a muoversi nel momento in cui scattano i preordini dei prodotti “free”. Tradotto, è probabile che una svolta sotto questo punto di vista ci sia domani 13 settembre.

Restate connessi alle nostre pagine per conoscere le singole proposte delle compagnie telefoniche per i tre iPhone 11, considerando il fatto che solitamente in questi casi Vodafone, TIM e Wind Tre adottino approcci assai differenti. Appena avremo novità in merito, pubblicheremo contributi declinati sui singoli operatori, mentre mancano segnali da Iliad in questo senso.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.