Più stabile Huawei Mate 20 Pro con la patch B320: avvistata oggi 11 settembre

Nuovi dettagli sull'aggiornamento molto atteso dai possessori dello smartphone Android

10
CONDIVISIONI

Si torna a parlare di Huawei Mate 20 Pro in queste ore, grazie all’avvio della distribuzione di un nuovo aggiornamento concepito dal produttore cinese. Provando ad analizzare in modo più specifico la release, trapela che siamo al cospetto della patch di agosto, la successiva rispetto al nostro punto della situazione pubblicato in mese fa su queste pagine. Importante in una situazione del genere esaminare in modo dettagliato le informazioni raccolte fino a questo momento.

Scendendo maggiormente in dettagli, possiamo risalire a quanto riportato dal sito Huawei Central, sempre in prima linea in queste circostanze, secondo cui il nuovo aggiornamento per Huawei Mate 20 Pro porta con sé la patch per la sicurezza di agosto 2019. Si tratta di un aggiornamento che risulta caratterizzato dalla versione software EMUI 9.1.0.320, mentre la sua dimensione arriva a 161 MB. In controtendenza, dunque, con gli ultimi firmware pensati dal produttore cinese, abbondantemente sopra il GB in quanto più completi.

Fatta questa lunga premessa, è lecito attendersi un firmware non particolarmente significativo per tutti coloro che, in un anno scarso di vendite, hanno deciso di acquistare un Huawei Mate 20 Pro. Semplicemente, in questo caso il produttore cinese ha deciso di dare più stabilità ad EMUI 9.1, dopo aver ricevuto qualche critica nelle scorse settimane. Ne sapremo di più tra qualche giorno, quando l’aggiornamento B320 sarà disponibile su larga scala.

Nel frattempo, qualora abbiate già ricevuto la notifica per installare il pacchetto software via OTA a bordo del vostro Huawei Mate 20 Pro, non esitate a lasciare un commento qui di seguito. Così facendo, infatti, riusciremo una volta per tutte a comprendere eventuali effetti aggiuntivi del nuovo aggiornamento, rispetto alle prime informazioni che oggi 11 settembre ho portato alla vostra attenzione. Quali aspettative avete nei confronti di questa nuova patch per il top di gamma?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.