Nina Dobrev festeggia i 10 anni di The Vampire Diaries con Paul Wesley, e Ian Somerhalder? Scoppia la polemica

Nina Dobrev e Paul Wesley festeggiano i dieci anni dalla prima puntata di The Vampire Diaries, e Ian Somerhalder?

2
CONDIVISIONI

Una storia lunga dieci anni, a questo ha voluto rendere omaggio l’amata Nina Dobrev, colei che ha prestato il volto ad Elena Gilbert protagonista di The Vampire Diaries al fianco di Paul Wesley e Ian Somerhalder chiamati a interpretare i fratelli Salvatore.

Tre ragazzi sconosciuti che hanno portato sul piccolo schermo un triangolo amoroso, una storia senza tempo, che ha conquistato tutto il mondo rendendo The Vampire Diaries una serie cult capace di finire in tendenza sui social anche oggi, in replica, o se uno dei protagonisti prova a ricordare (o rovinare) quanto di bello c’è stato.

Questo è quello che è successo nelle scorse ore quando Nina Dobrev ha pensato bene di usare i suoi profili social ufficiali per ricordare quei momenti e quei giorni, l’inizio della sua carriera ma anche l’incontro con quella che, da lì a poco, sarebbe diventata la sua famiglia. Il mitico trio è in tutte le foto pubblicate dall’attrice che poi rilancia postando degli scatti al fianco di quello che poi è diventato il suo compagno anche lontano dal set, Ian Somerhalder.

View this post on Instagram

🧛🏻‍♀️

A post shared by Nina Dobrev (@nina) on

Questo ha creato un vero e proprio delirio sui social e non solo in senso positivo. In molti hanno apprezzato il gesto della Dobrev, “rea” di essere andata via dalla serie troppo presto, e tanti hanno fatto lo stesso con i commenti di Paul Wesley che sono arrivati puntuali (e divertenti) sotto ogni scatto. E Ian Somerhalder?

View this post on Instagram

10 years since TVD 😱

A post shared by Nina Dobrev (@nina) on

Qua casca l’asino. L’attore è rimasto muto. Nessun post in ricordo di quegli anni, nessun commento alle foto di Nina Dobrev nonostante le smentite sul loro rapporto di amicizia ormai sepolto. I fan si sono accorti del suo comportamento e le polemiche non sono mancate visto che per molti adesso Ian si è montato la testa mentre per altri sarebbe ancora sotto il “comando” della moglie Nikki Reed.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.