Il 17 settembre ORadio sarà al Fashion Week di Milano con la musica di DjEnny, l’intervista di OM

L'evento si terrà durante la prima serata della Milano Fashion Week

33
CONDIVISIONI

Nei giorni della Milano Fashion Week che vedrà sfilare i più importanti nomi della moda dal 17 al 23 settembre, ORadio sarà al Fashion Vibes come media partner per accompagnare la prima serata di eventi insieme a DjEnny, al secolo Genny Pelosi, DJ napoletano che ha attraversato tutta la corrente partenopea dei club più amati. La stagione in esterna di ORadio continua con un grande evento e sarà in diretta a partire dalle 21 presso il cortile de La Fabbrica Del Vapore presso viale Giulio Cesare Procaccini 4, dove si terrà il Caviar Cocktail Party.

Il Caviar Cocktail Party è pura tradizione, ideata dall’organizzatrice di Fashion Vibes Yuliia Palchykova per creare uno spazio ricreativo al termine delle sfilate che inizieranno alle 19:30. Esaurite le passerelle – che vedranno sfilare 7 case di moda emergenti dell’Est per un progetto futuristico – gli ospiti potranno godere del rinfresco in compagnia di cocktail, caviale russo e musica. “Vogliamo far sentire ognuno a casa propria”, ci riferisce Yuliia in pieno hype per l’evento che andrà a crearsiL’avanguardia, infatti, sta nel fatto che presso il WhiteBalanceSpace non avrà luogo una semplice sfilata della collezione Primavera/Estate 2020: gli spettatori assisteranno all’evento con occhiali 3D, e tutto il resto sarà una sorpresa.

Per questa occasione ORadio sarà al Fashion Week come media partner di Fashion Vibes per immortalare il set che DjEnny curerà durante il Caviar Cocktail Party. DjEnny e ORadio sono già assidui collaboratori, e per la grande venue che si terrà il 17 settembre OM ha scelto di intervistarlo. Genny è un veterano del club napoletano: a partire dai primi anni ’90 si è fatto amare in tutta la sua area appassionando tantissime persone che passavano per le sue serate. Tra i placet più grandi, specialmente a Napoli, non poteva mancare quello della storica crew degli Angels Of Love. Il suo repertorio spazia dall’house alla jungle tech house e questo fa di lui un artista eclettico che ama portare la sua musica in ogni parte del mondo.

Come ci si sente prima di partecipare a un cocktail party nel pieno della Fashion Week di Milano?

Eccitato. Questa è la parola giusta. Mi sento anche orgoglioso, visto che faccio musica da tanti anni. Ho suonato a Napoli negli anni d’oro della house: dal ’93 al ’95 ho fatto musica old school, poi sono passato alla tech house e alla jungle tech house, che è il genere che ancora oggi propongo. Sono molto soddisfatto, perché il Fashion Vibes è un grande evento e per me la musica è vita. Non vedo l’ora che arrivi il 17, ecco.

Quali sono le scelte musicali di un DJ quando si parla di grandi eventi?

In questo caso ho scelto il genere tech house, soprattutto perché lo ha scelto lo staff del Fashion Vibes. Grazie alle mie esibizioni su ORadio hanno trovato nella mia musica la colonna sonora più adatta per il loro evento. Ci tengo a dire che insieme al tech-house faccio ricorso al jungle tech house, che ha sonorità molto deep ma anche melodica. La sua peculiarità è che il suo sound è un crescendo di groove che ti coinvolge. Per il Caviar Cocktail Party dunque porterò il mio stile e mi manterrò su una scelta molto melodica, un po’ lontana dal mood “party” e più indirizzato alla melodia.

Qual è la tua più grande aspirazione?

Ho grandi ambizioni, e grazie a ORadio ho avuto modo di farmi conoscere sempre di più e sempre più fuori. Lo staff di Fashion Vibes mi ha già detto che dopo l’evento di Milano sarò in Georgia e in Croazia per partecipare insieme a loro ad altri eventi di moda. Più l’evento è forte e più tiro fuori il meglio di me stesso. Ciò che mi ha fatto piacere è che abbiano particolarmente apprezzato il mio genere, scegliendomi proprio in base a quello senza doverci accordare su niente. La mia aspirazione è dunque questa: continuare a fare ciò che faccio in giro per il mondo.

Hai un progetto in cantiere?

Entro un anno andrò a Ibiza per affiancare degli amici che sono molto seguiti. Voglio portare la mia musica al di fuori dei confini e sfruttare tutte le occasioni che mi offrono.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.