Il primo promo di Imma Tataranni divide il pubblico di Rai1: il personaggio di Vanessa Scalera promosso o bocciato?

Imma Tataranni sarà presto su Rai1 con i suoi casi e Matera come location

28
CONDIVISIONI

Il primo promo di Imma Tataranni, la nuova serie in sei serate destinata a Rai1 a partire dal 22 settembre, ha già diviso il pubblico. La superba Vanessa Scalera è chiamata a vestire i panni della protagonista, un mix perfetto tra Montalbano e il lunatico Rocco Schiavone, del nuovo crime drama nato dai romanzi di Mariolina Venezia ovvero Come piante tra i sassi, Maltempo, Rione Serra.

La serie porta la firma della stessa scrittrice e di Salvatore De Mola, Luca Vendruscolo, Michele Pellegrini, Pier Paolo Piciarelli mentre la regia è affidata a Francesco Amato. Nel cast di Imma Tataranni troviamo anche Alessio Lapice, Massimiliano Gallo, Barbara Ronchi, Alice Azzariti, Carlo De Ruggeri, Ester Pantano, Antonio Gerardi, Monica Dugo, Dora Romano, Lucia Zotti, Carlo Buccirosso, Cesare Bocci, Giuseppe Zeno, Giorgio Colangeli, Tony Laudadio, Francesco Foti, Daphne Scoccia, Paolo Sassanelli, Michele De Virgilio e Nicola Rignanese.

La trama della serie alza il velo su quello che saprà regalare l’agguerrito sostituto procuratore Imma Tataranni chiamata a farsi notare per il suo fare poco ordinato e i suoi modi non ortodossi tant’è che i suoi stessi colleghi sono spesso costretti a chiamarla all’ordine. Imma non si ferma, forse per non pensare, ma chi la ama sa bene che dietro quella facciata, è una donna dolce e sensibile.

Imma non la si può non notare per i suoi abiti maculati e colorati, per il suo passo deciso ma anche per il suo puntare dritto al problema e al caso che si presenta sulla sua scrivania senza mai buttare via il tempo e, a volte, senza badare troppo alle forme. Dimenticate la pacatezza e la calma di Montalbano ma anche il noir di Rocco Schiavone, perché la Tataranni è chiamata a cambiare le cose e regalare al pubblico di Rai1 un altro volto della giustizia così come una nuova location, la bella Matera.

Sarà in questa bella location che la protagonista sarà chiamata ad indagare “attorniata da una folla di personaggi curiosi ovvero il Procuratore capo, il bell’appuntato Calogiuri, il polemico anatomopatologo, i coloriti marescialli di zona, suocera, marito e figlia. Imma indaga per portare a galla la verità, a tutti i costi, dando vita a un giallo sui generis, divertente e pungente ritratto dell’Italia di oggi”. La serie dovrebbe andare in onda alla domenica sera, dal 22 settembre, salvo cambiamenti.

L’irriverente promo dice il resto sulla serie al via prossimamente su Rai1, eccolo di seguito:

Commenti (1):
Dino

A dopo la 1a puntata…..Vanessa Scalera mi pare veramente molto brava; attenzione a non trasformarla in un personaggio burattinesco, concitato e nel contempo stereotipato.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.