Cambierà tutto con i Huawei P40: potrebbero arrivare con HarmonyOS

Richard Yu lancia la bomba: possibile esordio di HarmonyOS sugli smartphone con i Huawei P40

72
CONDIVISIONI

Potrebbero stravolgere tutto i Huawei P40, al debutto con HarmonyOS. Ne ha parlato di recente Richard Yu, CEO della società cinese, a SPIEGEL (come riportato da ‘smartdroid.de‘), affermando che, se la situazione con il governo USA non dovesse migliorare nei prossimi mesi, l’azienda virerà senza problemi sull’OS proprietario. Se per gli smartphone attuali si resterà fedeli ad Android, per quelli che verranno servirà un netto cambio di marcia. Laddove i vincoli permanessero, non si potrà fare diversamente: questo il succo della questione esposta da Richard Yu.

Un’uscita, quella del CEO, perfettamente in linea con le ultime indiscrezioni, che rivelano la possibile assenza del Play Store e degli altri servizi di Google a bordo dei prossimi smartphone dell’OEM cinese, proprio a partire dai Huawei Mate 30 e Mate X. Ovvio che il produttore non può permettersi di restare in questo limbo ancora per lungo tempo, e che ci sia bisogno di un po’ di chiarezza e rigore (pena il drastico calo delle vendite nel prossimo futuro). I device della svolta potrebbero corrispondere proprio ai Huawei P40, previsti per la primavera 2020 (la compagnia avrebbe il tempo necessario per mettere a punto HarmonyOS nell’ambito del settore smartphone, e farne il sistema operativo di riferimento per i suoi prossimi dispositivi).

Non sappiamo se quella di Yu sia stata una strategia per mettere un po’ di pressione alle società americane (non crediamo affatto visto l’andazzo che la faccenda sta prendendo in questi giorni, tutt’altro che conciliante), ma la direzione che la vicenda sta assumendo nell’ultimo periodo non lascia spazio ad altre interpretazioni. Qualora le limitazioni imposte al produttore cinese dal ban USA dovessero persistere, le strade di Huawei ed Android andrebbero a dividersi inevitabilmente, facendo spazio ad HarmonyOS, forse già nell’ambito dei Huawei P40.

Commenti (7):
Genia

scusatemi riscrivo HUAWEI DEVE PENSARE A DARE COMPLETO UNO SMARTPHONE DI GAMMA VISTO I PREZZI ESORBITANTI NN È CHE COSTANO NICCIOLINE INVECE DI FARE SEMPRE POLEMICHE IO FOSSI IN LORO NN LANCEREI UN MATE 30 SENZA GOOGLE PLAY STORE E ALTRO A QUEL PREZZO SOLO X LA FOTOCAMERA ? MA CHISSENEFREGA .. ASPETTEREI DI DARLO A PACCHETTO COMPLETO NEL MONDO . RISCHIA UN FLOP DI BRUTTO STAVOLTA . ALTRO CHE TOP DI GAMMA .

Genia

io credo che prima di lanciare degli smartphone di gamma nel mondo e che costano capitali è meglio darli completi di tutto alyrimenti sai che flip x Huawei

Gif.

Come durata di Batteria con questo nuovo aggiornamento di Software e più duraturo o si scarica velocemente?

Gif.

Buonasera. Io possiedo un Huawei Mate 20 Pro, questo nuovo Software OS, Ci sarà a breve in questo modello? Se si , quando? È come si fa ad entrare in Google Gmail? È all’estero quando entrerà in vigore ?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.