Aspettando la recensione di Borderlands 3, quando scadrà l’embargo per i maggiori portali mondiali?

Siamo agli sgoccioli per quanto riguarda l'attesa del nuovo capitolo della serie, e la curiosità è ormai ai livelli massimi: ecco quando arriveranno le prime recensioni

Mancano ormai soltanto pochi giorni all’uscita di Borderlands 3, attesissimo nuovo capitolo del franchise curato dai ragazzi di Gearbox Software che si appresta a fare la sua apparizione sul mercato a distanza di parecchio tempo dal predecessore. Se l’è evidentemente presa parecchio comoda 2K Games, visti i cinque anni intercorsi con Borderlands The Pre Sequel, ultimo capitolo della saga a essere approdato sugli scaffali, e chiaramente di passi in avanti sotto il punto di vista tecnico ne sono stati fatti parecchi.

Borderlands 3 ambisce quindi a divenire a tutti gli effetti uno dei titoli di riferimento di questa tornata autunnale, nonostante il grande fermento che come sempre animerà la scena videoludica nel trimestre compreso tra settembre e novembre. Chiaramente la prova del nove per il gioco di Gearbox e 2K Games sarà all’uscita delle recensioni a cura delle maggiori redazioni mondiali, il vero ago della bilancia in grado di spostare gli equilibri e di polarizzare il giudizio della community.

Tutti gli occhi sono quindi puntati all’orizzonte nell’attesa che i primi voti per Borderlands 3 compaiano in rete, sebbene ci sia una data specifica cui fare riferimento per quanto concerne l’embargo globale. Stando infatti alle indiscrezioni trapelate in rete, il semaforo verde per la pubblicazione delle recensioni non scatterà prima del prossimo 9 settembre alle 7:00 (ora del pacifico, le nostre 16:00).

A partire quindi da lunedì pomeriggio tutti i maggiori segreti del nuovo capitolo della serie verranno abbondantemente approfonditi, sebbene gli ultimi mesi hanno permesso di avere a disposizione già un grandissimo numero di dettagli cui fare riferimento per poter decidere in totale libertà se fiondarsi o meno nel mondo post apocalittico di Gearbox.

Ricordiamo in conclusione che il gioco è atteso sugli scaffali al termine della prossima settimana, a partire dal 13 settembre, nelle edizioni per PS4, Xbox One e PC, mentre la versione per Google Stadia verrà ovviamente resa disponibile nel momento dell’arrivo della nuova piattaforma.

Fonte

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.