Forti le offerte MediaWorld X Days con prodotti Huawei e Samsung da oggi 6 settembre

Proviamo a selezionare le offerte più interessanti a partire da questo venerdì per il pubblico italiano

6
CONDIVISIONI

Sono sempre calde le offerte MediaWorld in Italia ed oggi 6 settembre certo non potevamo mancare all’appuntamento con il quale proveremo a portare alla vostra attenzione le proposte più interessanti per chi è disposto a procedere online, soprattutto con dispositivi Huawei e Samsung, dopo il report pubblicato la scorsa settimana sulle nostre pagine. Cerchiamo dunque di andare anche oltre il mercato smartphone, in modo da orientarci al meglio in questa nuova campagna.

Provando ad analizzare le offerte MediaWorld in questione, però, non possiamo non partire dal mobile. Vedere per credere le proposte dedicate a modelli come Samsung SM-A505 Galaxy A50 Blue TIM, che fino al prossimo 15 settembre si potrà acquistare a 279 euro, senza dimenticare il Samsung Galaxy S10 Plus 128GB Black Tim a 819 euro. Andando avanti, in questa sezione troviamo anche Huawei P Smart+ 2019 Midnight Black a 179 euro ed il cosiddetto ASUS Zenfone 5 Black Tre a 219 euro.

Come accennato, ci sono altre categorie degne d’interesse con le nuovissime offerte MediaWorld di inizio settembre. Coi notebook, ad esempio, abbiamo HP PAVILION 14-CE1005NL a 719 euro. Anche qui presente ASUS, con il suo S412UA-BV249T a 359 euro, oltre all’ottimo ASUS ZenBook Pro 14 UX480FD-BE021T a 989 euro. Parentesi anche per Microsoft Surface Laptop 2 i5/128 13,5″ a 899€. Sul versante Apple, occho al tanto apprezzato MacBook AIR 13 a 1259 euro.

Infine, con la campagna di questo venerdì vogliamo darvi delle dritte anche sul fronte TV, grazie alle promozioni dedicate ai vari LG 43UK6200 a 299 euro, Samsung UE32N5370AUXZT a 299 euro, Panasonic TX-43FX550E a 339 euro, fino ad arrivare all’ambitissima Samsung QE55Q90RATXZT a 1999 euro. A questo punto dovreste avere tutte le informazioni del caso per valutare in modo corretto l’eventuale convenienza delle offerte MediaWorld di cui tanto si parla oggi 6 settembre. Che ve ne pare? Trovato qualcosa di interessante?

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.