Nuovi Assassin’s Creed su Switch con la Rebel Collection: uscita e trailer

Gli Assassini di Ubisoft sono pronti a bissare sulla console ibrida giapponese con una raccolta dall'animo ribelle

Assassin’s Creed su Switch è un sogno che “mamma” Ubisoft ha già reso realtà da qualche tempo. Tutti i fan degli Assassini più popolari dell’universo videoludico posso infatti acquistare Assassin’s Creed 3 Remastered sulla console ibrida di Nintendo, disponibile dallo scorso mese di maggio. Un progetto, questo, che comunque non rimarrà isolato, come svelato dal colosso di Kyoto nel corso del suo Direct settembrino.

Oltre ad aver confermato l’arrivo dei giochi SNES – venti titoli da scaricare gratuitamente sottoscrivendo un abbonamento al servizio Nintendo Switch Online -, la casa di Super Mario ha infatti annunciato – come riportato dal sito GematsuAssassin’s Creed The Rebel Collection per il device giapponese. Si tratta di una raccolta che include le versioni rimasterizzate di Assassin’s Creed IV Black Flag e Assassin’s Creed Rogue. I due videogame non beneficeranno solo di un restauro grafico, ma includono anche tutti i DLC e feature esclusive per Switch, come i comandi touch e la mira con i comandi di movimento.

Si tratta insomma di un’ottima notizia per il prosieguo della saga di Assassin’s Creed su Switch, celebrata da Ubisoft con il trailer visibile poco più in alto in questo stesso articolo. Non solo, sappiamo già da ora che Assassin’s Creed The Rebel Collection sarà disponibile nei negozi fisici, online e digitali a partire dal prossimo 6 dicembre 2019.

Assassin’s Creed IV Black Flag è uscito originariamente per Playstation 3, Xbox 360 e Wii U ad ottobre del 2013, per poi essere pubblicato su PlayStation 4, Xbox One e PC solo un mese dopo, con un aspetto grafico più incisivo. L’originale Assassin’s Creed Rogue è stato lanciato nel novembre del 2014 per Playstation 3 e Xbox 360 ed successivamente è uscito per PC nel marzo 2015, mentre la versione rimasterizzata è arrivata su Playstation 4 e Xbox One nel marzo del 2018. Quest’ultimo viene ricordato in particolare per il suo protagonista, per la prima volta nel franchise un Templare incaricato di eliminare alcuni esponenti di spicco del Credo degli Assassini.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.