Assetto completo dei nuovi iPhone 11, iPad ed Apple Watch Series 5: le ultime al 4 settembre

Saranno in buona compagnia i nuovi iPhone 11: previsti due nuovi iPad e gli Apple Watch Series 5

13
CONDIVISIONI

Non manca molto al 10 settembre, data di presentazione dei nuovi iPhone 11, iPhone 11 Pro ed iPhone 11 Pro Max, che sappiamo divideranno la scena, pur dominandola, insieme ai nuovi iPad ed Apple Watch presso lo Steve Jobs Theatre (ore 19 italiane). Il profilo Twitter ‘AppleBeta2019‘ ha detto già molto a riguardo, avendo condiviso un documento interno, certo del fatto che arrivi direttamente da Cupertino.

Come vi avevamo già dettagliato in un altro nostro articolo dedicato, si parte proprio dai melafonini, e più in particolare da iPhone 11, con display LCD da 6.1 pollici (risoluzione di 1792 x 828 pixel a 326ppi), Face ID (mancherà il 3D Touch), processore A13 con processo produttivo a 7nm, 4GB di RAM e doppia fotocamera principale da 12 + 12MP (quella frontale godrà di un unico tiratore, anch’esso da 12MP). La batteria dovrebbe avere una capacità di 3110mAh, compatibile con ricarica wireless. I tagli di memoria dovrebbero essere tre, da 64, 256 e 512GB (il prezzo di partenza dovrebbe essere di 749 dollari, chiaramente per il primo dei tre citati).

iPhone 11 Pro monterà un display OLED da 5.8 pollici con risoluzione di 2436 x 1125 pixel a 458ppi. La RAM arriverà a 6GB, con una fotocamera principale tripla con ciascun sensore da 12MP. In questo caso, oltre alla ricarica wireless bidirezionale, è garantito anche il supporto alla nuova Apple Pencil (a differenza di quanto previsto per iPhone 11, cui mancherà questa possibilità), mentre la batteria avrà una capacità di 3190mAh. I tagli di memoria saranno di 128, 256 e 512GB, con prezzo di partenza di 999 dollari. Passiamo, infine, ad iPhone 11 Pro Max: display OLED da 6.5 pollici con risoluzione di 2688 x 1242 pixel a 458ppi, Face ID, 6GB di RAM e tripla fotocamera posteriore, con batteria da 3500mAh. Lo storage disponibile resta lo stesso citato per iPhone 11 Pro, con prezzi a partire da 1099 dollari.

Il documento sopra citato conferma l’arrivo di due nuovi iPad, siglati A2068 e A2198. Il primo dovrebbe montare uno schermo da 10.2 pollici, ed il secondo dovrebbe, invece, rappresentare una sorta di aggiornamento della linea di iPad Pro. I device saranno lanciati a cavallo del mese di ottobre, ed entrambi equipaggiati con iPad OS 13. Ancora non sappiamo se la linea troverà posto nell’evento del 10 settembre, o se verranno annunciati più avanti. Nonostante ormai i tablet possano essere considerati dispositivi un po’ obsoleti (è innegabile che il loro valore si sia svalutato nel tempo presente a differenza di quanto accadeva in passato), la mela morsicata dimostra di volerci ancora puntare, convinta del fatto che la nuova linea si dimostri all’altezza della situazione.

Per quanto riguarda gli Apple Watch Series 5, i nuovi modelli dovrebbero essere quattro, rispettivamente conosciuti con le sigle A2156, A2157, A2092 e A2093 (versioni da 40 e 44 mm, con varianti Wi-Fi e Wi-Fi + Cellular). Il nuovo sistema operativo watchOS 6 arriverà sui wereable supportati dal 23 settembre, mentre da ottobre si potrà avere accesso alla prima beta di watchOS 6.1. Un capitolo a sé merita il discorso relativo ai vari OS: se i vari iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Max Pro saranno disponibili dal 27 settembre, iOS 13 dovrebbe arrivare il giorno 23 insieme ai vari macOS 10.15 Catalina, iPad OS 13, tvOS 13 e watchOS 6.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.