Carlo Freccero dice no a MacGyver 3 su Rai2: l’agente cambia rete e torna in onda a settembre

Angus trasloca per gli episodi di MacGyver 3 che non andranno in onda su Rai2, ecco le novità

3
CONDIVISIONI

Durante la conferenza stampa del suo insediamento, Carlo Freccero si era detto sofferente nei confronti di NCIS, Criminal Minds e i loro spin off ma, a quanto pare, l’unica a traslocare è MacGyver 3. I nuovi episodi della serie con Lucas Till, nella sua nuova versione, dovrà dire addio al prime time di Rai2 a favore della quarta rete Rai con la consapevolezza che presto tornerà in onda.

In particolare, mentre Rai2 conferma il fine settimana dedicato ai crime con il ritorno di NCIS e FBI, quello di Criminal Minds, di NCIS L.A. e S.W.A.T., Rai4 annuncia la messa in onda di MacGyver 3 dal prossimo 19 settembre alle 21,15 al giovedì sera con un triplo episodio. Nella nuova stagione continuano le avventure del giovane agente Angus MacGyver ancora alle prese con i suoi “trucchi” di meccanica e scienza che gli permettono di risolvere i suoi casi episodio dopo episodio.

Ecco il promo di MacGyver 3:

I fan sono già sul piede di guerra visto che si aspettavano la solita messa in onda estiva sulla serie, proprio come annunciato nei mesi scorsi, ma non solo questi tre mesi sono passati, ma la serie andrà in onda su Rai4 un anno dopo il debutto negli Usa. Il pubblico americano è già pronto ad accogliere i nuovi episodi della quarta stagione, questo influirà negativamente sugli ascolti della serie?

Per ora possiamo solo attendere giovedì 19 settembre quando gli episodi andranno in onda e gli ascolti saranno finalmente dati reali. I fan seguiranno Angus fino alla quarta rete? L’unica cosa positiva è che nella stessa serata, almeno su Rai2, non ci saranno altri appuntamenti importanti, almeno non per i fanatici delle serie tv. Come la mettiamo con le fiction di Rai1? Quello è sicuramente un altro capitolo che varrà la pena scrivere e leggere a parte.

Commenti (2):
Corrado Pecci

A me piace molto la serie Ncis Los Angeles. Ricca di azione e humour più delle altre 2:Ncis e Ncis New Orleans.
Ma si parla comunque di serie televisive di qualità molto elevata.

Enrico Mauri

Queste serie Tv sono fatte molto bene. Sono parecchio “americane”? Forse. Ma i telespettatori valutano anche la qualità del prodotto. Se pensiamo che molte fiction italiane vedono attori che recitano in maniera orribile,la differenza si vede. E si sente!

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.