Un grande annuncio di Huawei oggi 1 settembre: di cosa si tratterà?

Non ha intenzione di tirare i remi in barca Huawei: atteso per oggi 1 settembre un grande annuncio

80
CONDIVISIONI

Per oggi 1 settembre è atteso un grande annuncio da parte di Huawei, come riportato dall’azienda cinese in prima persona attraverso uno dei propri account Twitter ufficiali. Nella comunicazione è lasciata agli utenti la possibilità di provare ad indovinare di cosa possa trattarsi: che sia un nuovo dispositivo, un software oppure un eventuale accordo commerciale che vada in qualche modo a moderare la situazione venutasi a creare in seguito al ban USA?

È presto per dirlo: bisognerà aspettare l’evolversi della giornata, sperando che Huawei decida di sbottonarsi al più breve possibile, dandoci informazioni più dettagliate circa l’annuncio, grande a suo dire, che si appresterà a fare nel corso della giornata odierna. Il produttore cinese non ha alcuna intenzione di piegarsi agli eventi negativi che sembravano potersi susseguire dopo la decisione dell’amministrazione americana presieduta da Donald Trump.

L’annuncio odierno, a prescindere da cosa si tratti, ne è l’ennesima prova. Per adesso ci sediamo tranquilli in attesa di capire l’entità della sorpresa che Huawei ci sta preparando (ormai dovrebbe mancare poco all’annuncio). Del resto, non è successo altre volte che il produttore cinese si dedicasse ad operazioni di questo genere, se non relativamente a qualche video teaser od al massimo a ridosso di una qualche conferenza stampa. Se la società ha deciso di esporsi così siamo pronti a scommettere dietro ci sia un motivo più che valido. Chiaro che qualcosa stia realmente bollendo in pentola: non vediamo l’ora di raccontarvi a cosa esattamente si riferisca l’annuncio di cui ha parlato con tanto zelo il social team dell’azienda di Shenzen. Siamo appena a metà mattinata, ma quasi certamente ne sentiremo delle belle da qui a poco.

AGGIORNAMENTO 10.45: come volevasi dimostrare, l’annuncio è arrivato, ed è relativo alla data di presentazione dei Huawei Mate 30, che saranno ufficialmente svelati il prossimo 19 settembre in quel di Monaco (lo ha riportato ‘Huawei Central‘).

Commenti (5):
MondoLibero

Il problema più grave che ha fatto Huawei è non dare più la possibilità di sbloccare il device con i permessi di root, ” c’è la rom open Kirin che supporta gli smartphone che Huawei abbandona” Huawei è come Samsung inaffidabile non capisco perché vi fidate!

Tyo2

Un grande annuncio sarebbe emui 9 per il popolare mate 10lite messo nel dimenticatoio come un vecchio elettrodomestico,ma sappiate che i clienti se ne ricorderanno sicuramente al prossimo acquisto

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.