Agosto si chiude con il botto per Huawei P20 Lite e Mate 20 Lite: arrivano le patch B208 e B229

Alcuni dettagli raccolti fino a questo momento sul doppio aggiornamento di cui tanto si parla in Italia

40
CONDIVISIONI

Arrivano finalmente anche in Europa nuove patch per gli utenti che in questi mesi hanno deciso di puntare su dispositivi come i vari Huawei P20 Lite e Mate 20 Lite. Dopo aver assicurato ai rispettivi target l’aggiornamento con EMUI 9.1, infatti, il brand asiatico introduce in giro per il mondo la prima serie di patch correttive per i dispositivi che sono stati lanciati sul mercato nel corso del 2018. Proviamo dunque a comprendere cosa sia opportuno aspettarsi a partire dalla prossima settimana, quando con ogni probabilità i due upgrade saranno diffusi anche in Italia.

Cominciamo proprio dallo smartphone che ha fatto registrare una mole di vendite superiore, alla luce dell’impatto che lo stesso Huawei P20 Lite ha avuto sul mercato di casa nostra. In particolare, è possibile analizzare le prime informazioni fornite da Huawei Blog a proposito della patch B208. Si tratta dell’aggiornamento che contiene le nuove misure sulla sicurezza di luglio, con un peso appena superiore ai 200 MB. Dettagli che, in piena campagna con Tre, come osservato nei giorni scorsi sulle nostre pagine, non dovrebbero riservarci ulteriori funzioni.

Chi invece ha optato per un Huawei Mate 20 Lite, a stretto giro potrà scaricare il primo aggiornamento correttivo B229 dopo l’arrivo sulla scena di EMUI 9.1 poche settimane fa. Qui siamo addirittura sotto i 200 MB e, salvo sorprese, avremo modo di registrare modifiche minime rispetto al modo in cui abbiamo imparato ad utilizzare lo smartphone. In entrambi i casi, comunque, sarà importante valutare eventuali ottimizzazioni sul consumo della batteria.

Ricapitolando, ottimi segnali sia per chi si ritrova con un Huawei P20 Lite, sia per chi ha scelto un Mate 20 Lite, ma nel caso in cui doveste sperare in funzioni aggiuntive per i due smartphone una volta portata a termine l’installazione delle due patch, sarà il caso di non farsi troppe illusioni. Fateci sapere se a voi sia già arrivata la notifica per procedere con il download via OTA.

Commenti (9):
Gildo

Effettivamente ancora non è stato risolto il noto problema della sd che non viene letta e che viene danneggiata tanto da doverla formattare. Aggiungo che ho dovuto eliminare l’ennesima sd sul mio mate 20 lite.

Barbara

Gli aggiornamenti arrivano anche a i non brandizzati!!! Noi abbiamo 2 Huawei Mate 20 lite no brand e arrivato tutto!!! Bisognerebbe correggere la qualità dell’audio che é pessima invece!!!

Sandra montani

Ciao vorrei sapere se i wuawei 10lite life se rientrano nell aggiornamento so o preocupada che lo dovrò buttare che ancora lo sto pagando?

fabbry1973

Anche il mio Brandizzato Tim stesso tipo di aggiornamento,
Ma non ho trovato nessuno tipo di differenza,mi sembrano tanti 3 giga di aggiornamento Bo, sono un po’ preoccupato, qualcuno ha notizie più precise??
Sì parla tanto di privacy,di Google che non supporta più Huawei…

Paolo

Sul mio Mate 20 lite no brand il 30 agosto è arrivato l’aggiornamento 9.1.0.229.
Nessun cambiamento, batteria ok, fluidità ok, ma
continuo a non trovare la dark mode.

Leopalestro

Onestamente a me basterebbe che, per quanto riguarda Mate 20 Lite, si decidessero una volta per tutte a correggere il bug delle SIM card.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.