Ami i legal drama? Le serie TV di avvocati che devi vedere

Insieme ai crime, i legal drama appassionano da sempre il pubblico: in questo articolo vi parliamo delle serie TV di avvocati da non perdere assolutamente

8
CONDIVISIONI

Giudici, tribunali, avvocati alla ricerca di giustizia: i legal drama appassionano da sempre il pubblico del piccolo schermo. Nelle serie TV di avvocati, i casi giudiziari si mescolano quasi sempre con le storie dei protagonisti, che devono bilanciare la carriera con la vita privata. Una missione non facile, ma che ognuno di loro affronta a modo proprio. Scopriamo insieme quali sono i legal drama da non perdere.

Perry Mason

La serie TV di avvocati per eccellenza con una colonna sonora diventata cult: per nove anni (dal 1957 al 1966), Raymond Burr ha prestato il volto a Perry Mason, protagonista indiscusso dell’omonima serie televisiva che si rifà ai libri e al personaggio di Erle Stanley Gardner. Perry Mason è uno dei migliori avvocati di Los Angeles e un gran talento nello scagionare i clienti innocenti. Grandi trame per un legal drama intramontabile.

Ally McBeal

Ally McBeal (Calista Flockhart) è una giovane avvocatessa di New York che opera nello studio legale di Cage & Fish di Boston. La serie TV segue le sue attività in tribunale e lo sviluppo dei vari intrecci amorosi che interesseranno la vita della protagonista e dei suoi amici. La popolarità del legal drama è dovuta alle strampalate visioni di Ally: tutto ciò che le passa per la testa viene mostrato sullo schermo in una serie di gag e scenette comiche. Tra gli attori del cast anche il divo Robert Downey Jr., volto di Iron Man dei film Marvel.

Law & Order

Una delle serie TV più longeve: con 20 stagioni e 456 episodi all’attivo, Law & Order ha rivoluzionato il genere del legal drama e del crime poliziesco. La narrazione è costruita in maniera minuziosa e completa: dalle indagini sulla scena del crimine al processo in tribunale, ogni puntata si può idealmente suddividere in due parti. Law & Order è un must da guardare se amate le serie TV di avvocati.

Suits

Harvey Specter è un importante avvocato di New York che odia lavorare in coppia ma si trova costretto ad assumere un brillante laureato di Harvard, Mike Ross, dotato di un’impressionante memoria eidetica; in realtà lui non si è mai laureto in legge. Harvey mantiene la sua identità segreta e l’accoppiata funziona alla grande; otto stagioni (la nona sarà l’ultima) compongono Suits, un legal drama frizzante e divertente adatto a tutte le età.

Better Call Saul

C’era una volta Breaking Bad, la serie cult che ha segnato un’epoca televisiva. Dalle sue ceneri è nato Better Call Saul, spin-off incentrato sul personaggio di Saul Goodman in un periodo antecedente la serie. Il legal drama racconta infatti gli anni in cui Saul usava il suo vero nome, James McGill, e cercava di affermarsi come avvocato penalista. Sveglio e astuto, spesso per vincere le cause usa metodi poco moralisti; un atteggiamento che spianerà la strada verso il suo lato oscuro che già conosciamo in Breaking Bad.

The Good Wife

La bravissima Juliana Margulies interpreta ‘la buona moglie’, Alicia Florrick, che torna nelle aule dei tribunali in seguito a uno scandalo che coinvolge il marito procuratore. Dopo un decennio in cui aveva abbandonato la sua professione, Alicia si destreggia tra la carriera di avvocato e la gestione della famiglia. Appassionante e potente, The Good Wife è il legal drama al femminile più famoso della TV.

JAG – Avvocati in divisa

JAG, acronimo di Judge Advocate General, è una serie TV incentrata sulle vicissitudini di un gruppo di avvocati militari americani guidati dall’ex pilota Harmon Rabb. Casi interessanti a cui si alternano le storie dei protagonisti, in particolare quelle di Rabb e del Maggiore, Sarah “Mac” MacKenzie. Il loro rapporto sempre in bilico tra amicizia e amore è il filo conduttore della serie. JAG è il capostipite di un genere che ha avuto uno spin-off, NCIS – che a sua volte ha avuto altri due spin-off.

Le regole del delitto perfetto

Dal genio di Shonda Rhimes (Grey’s Anatomy), Le regole del delitto perfetto segue le vicende di Annalise Keating (una carismatica Viola Davis), avvocato e docente di diritto penale che ogni anno seleziona studenti per assisterla nei casi giudiziari. Quando la sua vita personale però rischia di irrompere nel lavoro, le vite dei suoi allievi verranno irrimediabilmente sconvolte.

Daredevil

Avvocato cieco di giorno, supereroe e giustiziere di notte: Matt Murdock è il protagonista di Daredevil, serie tratta dai fumetti Marvel. Oltre all’azione e a una buona dose di adrenalina, il legal drama è molto più complesso e affronta tematiche quali il bene e il male, con il protagonista che si trova sempre in bilico tra il fare la cosa giusta oppure quella sbagliata, in nome di una giustizia che non riesce del tutto a comprendere.

Boston Legal

Spin-off di The Practice, Boston Legal riprende lo stile della serie madre ma racconta i casi di tribunale in maniera più divertente e talvolta bizzarra. Guidano la squadra di avvocati, Alan Shore e Denny Crane, interpretati da due attori dal calibro di James Spader e William Shatner che si cimentano in gare di bravura.

Lascia un commento

NB La redazione si riserva la facoltà di moderare i commenti che possano turbare la sensibilità degli utenti.